Significati e idee per un tatuaggio a forma di cuore

Il tatuaggio con il cuore è tra i più amati, e non solo dalle persone più romantiche: scopriamone il significato

Il cuore è probabilmente il simbolo più famoso del mondo e non c’è da stupirsi se tanti decidono di imprimerlo sulla propria pelle. Il tatuaggio con il cuore è tra i più amati e apprezzati da tutti gli appassionati di tattoo. La possibilità di declinare il cuore in tante varianti rende questo simbolo adatto a tutti e con significati ogni volta differenti: scopriamoli tutti.

Tatuaggio cuore: significato e origini

Il primo significato associato al cuore ha a che fare, senza ombra di dubbio, con l’amore. Da sempre questo simbolo rappresenta l’amore in tutte le sue forme, non necessariamente quello passionale. Nell’antichità, invece, il cuore aveva dei significati diversi: per gli Aztechi rappresentava l’energia vitale, gli Egizi lo consideravano legato all’intelletto umano, così come gli Antichi Greci per cui era il centro della vita emotiva e spirituale di tutti gli uomini.

Furono i marinai i primi a incidere dei cuori sulla pelle, rossi e vistosi bordati di nero, di solito tatuati sulle braccia o sugli avambracci. Anche per loro, il tattoo a forma di cuore non simboleggiava solo l’amore per una donna, bensì quello più generico per la vita e per il mare. Oggi per ottenere un tatuaggio nello stile degli antichi marinai, bisogna chiedere un cuore old school, sempre molto in voga.

Significati del tattoo old school con cuore

Tatuaggio con cuore in stile old school – FOnte: 123rf

Altri significati dei tattoo con cuore

Spesso il cuore è accompagnato da altri simboli, che possono cambiare del tutto il senso del tatuaggio. Il cuore trafitto da un pugnale, ad esempio, rappresenta un tradimento, un amore ferito, ucciso o in perenne lotta contro le avversità. Se a trafiggere il cuore è invece una freccia, allora c’è il desiderio di innamorarsi o di suggellare la nascita di un amore.

Se il tatuaggio però rappresenta il cuore sacro contornato da una corona di spine, allora il significato si sposta verso la sfera religiosa ed esprime il sacrificio e il dolore di Gesù Cristo. In questi casi, l’amore non è solo visto come qualcosa strettamente legato alla passione, ma sia il pugnale che le frecce o le spine possono anche simboleggiare il dolore legato a una separazione o a una morte. Inoltre, per i cristiani il cuore trafitto ha anche il significato di pentimento.

Il cuore non è solo legato alla passione e all’amore sentimentale, ma può essere simbolo anche di amicizia, di amore tra una madre (o un padre) e un figlio. Il significato che ognuno dà al proprio tatuaggio è sempre strettamente personale e unico.

Tattoo cuore: stili e idee

Oltre ai tatuaggi già descritti, sono innumerevoli le possibilità di rappresentare il cuore attraverso un tattoo. Si può scegliere di tatuarsi un cuore realistico, facendosi incidere sulla pelle la riproduzione reale dell’organo con vene e arterie. Tra questi, il cuore anatomico di Leonardo Da Vinci è tornato di moda grazie ad alcuni vip che ne hanno fatto sfoggio.

Oppure si può optare per un cuore stilizzato, molto comune soprattutto nei tatuaggi molto piccoli. Quando l’amore è rivolto a una persona in particolare, tanti fanno scrivere l’iniziale o il nome per intero all’interno di un cuore, più o meno grande.

Spesso le coppie si tatuano lo stesso simbolo per rappresentare il legame e l’appartenenza reciproca e il cuore è tra i più gettonati. A volte, ognuno dei due si fa tatuare un cuore spezzato a metà, da ricomporre con la persona amata. Se si vuole fermare nel tempo una forte amicizia, il cuore può essere accompagnato da un’ancora.

Tatuaggio cuore: dove farlo

Dove fare un tatuaggio con cuore? Abbiamo visto che i marinai sceglievano il braccio o l’avambraccio per apporre un cuore sul proprio corpo e, ancora oggi, sono tante le persone che amano tatuarsi in questi punti. Gli uomini preferiscono anche il petto, mentre le donne sono solite scegliere punti sensuali come il polso, le caviglie, il petto o il fondoschiena.

Significati del tatuaggio con cuore

Piccolo tatuaggio con cuore sul polso – Fonte: 123rf

A seconda della dimensione del tatuaggio, un punto del corpo può essere più o meno indicato. Il tatuaggio di un cuoricino è perfetto per il polso o per impreziosire un dito, sia lateralmente che a mo’ di anello. Anche un piccolo cuore tatuato all’interno di una caviglia, magari solo stilizzato, può decorare in maniera sensuale e armoniosa. Qualunque sia il tatuaggio con cuore scelto, è bene ricordare di affidarsi sempre a professionisti qualificati, per non rischiare di incorrere in spiacevoli inconvenienti che possono dar origine a infezioni.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Significati e idee per un tatuaggio a forma di cuore