L’inestetismo del sedere piatto: come affrontarlo?

Il sedere tonico e rotondo è considerato sinonimo di bellezza e femminilità, ma chi ha un sedere piatto non deve affatto disperare. Ecco perché

Che fare se il proprio sedere non è rotondo e femminile come lo si vorrebbe?
Anzitutto, è utile sottolineare che il sedere piatto non è da considerarsi un difetto; può essere, al più, una piccola imperfezione estetica, ma nulla che possa lontanamente giustificare disagio o complessi psicologici.
Tante volte, si sa, le donne sono eccessivamente critiche nei confronti del proprio fisico e del proprio aspetto, e questo è assai spesso uno di quei casi.

Non bisogna dimenticare, inoltre, che il problema del sedere piatto non è assolutamente irrisolvibile: iscrivendosi in palestra ed affidandosi ad un Personal Trainer preparato, infatti, è certamente possibile ottenere degli ottimi risultati, a patto ovviamente che si sia costanti nel proprio programma di allenamento.
Insomma, il bel fisico è sempre frutto di sacrifici, si sa, e le donne che hanno la fortuna di avere un sedere tonico e rotondo senza fare sport sono veramente poche!

Se si ha il sedere piatto è possibile seguire alcuni semplici accorgimenti nell’outfit: vanno evitati i pantaloni molto aderenti, così come i tessuti più sottili, che inevitabilmente metterebbero in evidenza i glutei.
Se si vogliono indossare dei pantaloni è preferibile optare per dei modelli dotati di tasche posteriori, i quali attenuano notevolmente, appunto, la percezione visiva del difetto, ed è un’ottima scelta quella di indossare delle gonne.
Le gonne, infatti, conferiscono ai fianchi una maggiore ampiezza ed evidenziano le forme della silhouette, di conseguenza sono davvero il capo ideale per chi ha questo tipo di esigenza, soprattutto i modelli a balze.
Anche tutti i capi che vengono stretti in vita, come ad esempio i cardigan lunghi, sono perfetti per la donna che non ha un sedere rotondo, non solo perchè coprono il sedere, ma anche perchè la loro cintura accentua le forme della silhouette.

Insomma, i modi per rendere meno visibile un sedere piatto sono tantissimi, e bastano pochi accorgimenti affinchè l’outfit renda questo difetto, o presunto tale, assolutamente impercettibile.
Come detto, ad ogni modo, non bisogna mai dimenticare che se non si è soddisfatte della forma del proprio sedere lo sport può fornire ben più di un aiuto: esercizi specifici quali squat , stacchi da terra, stacchi rumeni, affondi frontali ed altri ancora possono rendere le forme del sedere molto più piacevoli e femminili.
Se si considera il proprio sedere piatto un difetto, dunque, può bastare davvero pochissimo impegno atletico per renderlo più conforme ai propri desideri.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’inestetismo del sedere piatto: come affrontarlo?