Come rafforzare il proprio carattere

La forza di carattere consiste nell’avere le qualità che ci permettono di controllare i nostri istinti e le nostre passioni, avere potere su noi stessi e resistere alle tentazioni che costantemente minano la nostra vita. Inoltre, è la libertà dalla predisposizione al giudizio che ha la mente, e permette di mostrare tolleranza, amore e rispetto per gli altri. Vediamo quindi come rafforzare il proprio carattere.
 
Come rafforzare il proprio carattere: critiche sì, ma costruttive
Non tutte le critiche ci feriscono. In realtà veniamo "toccati" solo da quelle che fanno leva su un lato del nostro carattere per cui siamo in conflitto o che preferiamo nascondere. Quando infatti riguardano ciò su cui ci sentiamo sicuri, non ci facciamo neanche caso. Per questo quando ci vengono rivolte ci "mettiamo sulla difensiva", un po’ perché ci sentiamo scoperti, un po’ perchè in definitivo siamo d’accordo con la critica che ci viene mossa e quindi ne veniamo schiacciati senza avere difese da opporre. Spesso, inoltre, chi subisce distruttivamente le critiche è una persona che, a sua volta, critica spesso e volentieri gli altri, senza però riuscire a esprimere verbalmente i propri giudizi e tenendosi tutto dentro. E’ invece più costruttivo accettare le critiche e analizzare come possiamo modificarci in base a esse.

Come rafforzare il proprio carattere, sopravvivere agli ipercritici
Siamo continuamente circondati da persone ipercritiche che hanno sempre da dire sul nostro modo di essere e agire e che, se glielo permettiamo, possono influenzare molto negativamente la nostra esistenza, compromettendo la nostra autostima. Ecco perché se sentiamo di essere sotto pressione, dobbiamo impedire che ciò accada. "Stai sbagliando tutto"; "Se fai così non vali niente"; "Sei sempre il solito"; "Non hai ambizione", "Mi hai deluso". Sono solo alcuni degli "attestati di disistima" con cui a volte le persone che ci circondano, siano essi famigliari amici o conoscenti, tentano di condizionare la nostra vita. Liberarci dall’ansia generata da queste persone è possibile fin da subito, se consideriamo che questa situazione di giudizio continuo è stata creata anche da noi. Dobbiamo quindi riconquistare la consapeviolezza di noi stessi.

Come rafforzare il proprio carattere, riconquistare la consapevolezza di sé
Impariamo a liberarci da tutte le sovrastrutture che creiamo a causa del giudizio degli altri o della troppa severità verso noi stessi. Quando ci poniamo un obiettivo, andiamo dritti al risultato, senza farci influenzare da elementi che non c’entrano. Solo così potremo riconquistare la fiducia nel nostro giudizio e nel fatto che ciò che facciamo è per la maggior parte positivo. 

Come rafforzare il proprio carattere, apprezziamo ciò che abbiamo
Impariamo a essere contenti di quello che abbiamo e ad apprezzare i nostri valori e quello che abbiamo ottenuto. Immaginare che l’erba del vicino sia più verde è la ricetta per essere infelici tutta la vita, significa fare delle supposizioni su come vivono gli altri. Meglio concentrarsi sulla nostra vita.

 

 

Come rafforzare il proprio carattere