Britney Spears ha vinto, il padre rinuncia a essere il suo tutore

Britney Spears ha vinto, il padre rinuncia a essere il suo tutore

Britey Spears ha vinto: il padre Jamie non sarà più il suo tutore. Ma la libertà per la popstar è ancora lontana

Britney Spears ha vinto: il padre Jamie non sarà più il suo tutore legale. Una notizia che arriva, inattesa, dopo una lunga battaglia e la drammatica testimonianza della cantante di fronte ai giudici. In silenzio da tredici anni, da quando il genitore aveva preso in mano la sua esistenza, controllandone ogni aspetto, la popstar aveva gridato il suo dolore, spiegando di voler tornare a essere libera.

Registrati a DiLei per continuare a vedere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Britney Spears ha vinto, il padre rinuncia a essere il suo tutore