Uomini e Donne, Maria De Filippi cambia (ancora) le regole

Maria De Filippi sembra decisa a rinnovare Uomini e Donne: ci sono delle nuove regole riguardo le esterne che cambieranno il programma

Se c’è qualcuno che sa come si fa a tenere alta l’attenzione del pubblico quella è, indiscutibilmente, Maria De Filippi. La conduttrice è diventata, nel corso degli anni, un punto di riferimento per tutto il mondo della televisione sia grazie alle sue idee che per merito della sua compostezza e della sua arguzia.

Il ritorno in tv di Uomini e Donne aveva già segnato una serie di cambiamenti non indifferenti. In prima battuta, per via dell’emergenza sanitaria, sono stati riadattati gli spazi. Lo studio scelto è più grande, per permettere di mantenere le distanze di sicurezza, essenziali per svolgere il programma senza mettere a rischio partecipanti e pubblico.

Riguardo a quest’ultimo, Maria De Filippi lo ha sistemato dietro ai tronisti, dietro agli immancabili opinionisti Tina CipollariGianni Sperti e in parte proprio dietro di lei. Una collocazione che riprende un’arena e che effettivamente consente di girare senza nessun problema.

Un altro cambiamento riguardava il Trono Classico e il Trono Over: i due format sono stati subito messi insieme, pertanto l’edizione alterna le storie delle coppie âgée a quelle delle nuove leve, tra cui compare la già famosissima Sophie Codegoni, che sta monopolizzando l’attenzione del pubblico al pari di Gemma Galgani.

La De Filippi, però, non si è voluta fermare qua: l’ultimo cambiamento essenziale, che cambia in maniera non indifferente il dating show, riguarda le esterne. Sì, perché da questa edizione la conduttrice ha annunciato di non avere più alcuna intenzione di mandare in onda le esterne senza particolari avvenimenti.

Questo significa che se corteggiatore/trice e tronista escono insieme ma non scatta nulla – né in senso positivo né in senso negativo – il pubblico a casa e in studio non “perderà tempo” a osservare l’appuntamento andato a vuoto.

Inutile dire che questo modifica in modo sostanziale lo svolgimento delle varie puntate, dando spazio alle storie delle coppie che meritano e permettendo al pubblico di guardare avvenimenti significativi, smorzando invece i tentativi fallimentari o troppo forzati.

Ne deriva una maggiore passione da parte di chi segue e, conseguentemente, una più ampia fidelizzazione del pubblico. Insomma, la De Filippi sa come si conduce un programma. E sa anche come tenersi stretto il suo pubblico.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Uomini e Donne, Maria De Filippi cambia (ancora) le regole