Mara Venier sta ancora male: “Fatico a parlare”

Mara Venier sta ancora male dopo la lesione del nervo facciale, ma il coraggio non la abbandona

Mara Venier si racconta con la consueta sincerità e svela di non essere ancora guarita alla lesione al nervo facciale, subita dopo un’operazione ai denti. La conduttrice tornerà il prossimo 19 settembre al timone di Domenica In, ma gli ultimi mesi non sono stati affatto semplici per lei che ha dovuto fare i conti con interventi, terapie e un problema di salute che continua a tormentarla.

“Ancora non sono messa benissimo”, ha confessato Mara al settimanale Gente, la conduttrice è consapevole che ci vorrà del tempo prima che tutto si sistemi. La Venier ha rivelato che sta continuando ad assumere farmaci e che spera di poter recuperare del tutto la sensibilità. “La lesione del nervo, in seguito a un intervento per un impianto dentale, purtroppo c’è – ha spiegato -. Sto prendendo medicine e mi auguro di recuperare presto la sensibilità, anche se nessuno ti assicura la completa guarigione. Comunque sono in buone mani – ha aggiunto – e sto cercando di reagire”.

La presentatrice non ha nascosto di aver vissuto momenti difficili, tanto da spingerla a meditare di lasciare Domenica In. Oggi però ha recuperato la fiducia, anche se la strada per la guarigione è ancora lunga. “Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti, di fragilità e profondo sconforto – ha confidato -. All’inizio non riuscivo a mangiare, ho avuto un piccolo impedimento nel parlare e, talvolta, faccio ancora un po’ fatica. Ero talmente smarrita che sulle prime volevo fermarmi per pensare solo a curarmi. Per un attimo ho anche ipotizzato che forse non avrei fatto Domenica In”.

Superato lo sconforto però Mara ha scelto di tornare alla guida della trasmissione domenicale. La prossima edizione di Domenica In si preannuncia ricca di novità con uno spazio dedicato ai nuovi talenti e uno guidato da Don Mazzi. “Una volta al mese sarà in studio il mio amico Don Mazzi – ha annunciato la Venier -. Porterà una storia e con lui affronteremo un tema sociale. Questa pandemia ci ha resi più fragili, le sue parole speciali saranno un conforto per tutti. Poi stiamo pensando a un formattino, a uno spazio dedicato alle esibizioni di giovani talenti accompagnati da ‘padrini’ famosi che credono in loro”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mara Venier sta ancora male: “Fatico a parlare”