Angelina Jolie e l’ex marito di nuovo insieme: lei gli presenta il figlio Pax

Angelina Jolie avvistata (di nuovo) sotto casa dell'ex marito Jonny Lee Miller. Ma questa volta con lei c'era anche il figlio Pax, adottato con Brad Pitt

Angelina Jolie è stata avvistata (di nuovo) nel palazzo in cui vive l’ex marito Jonny Lee Miller a Brooklyn (New York). È la seconda volta in una sola settimana che l’attrice viene paparazzata nell’atto di entrare (e uscire) dall’appartamento del suo ex storico e le voci continuano a rincorrersi.

Si tratta di un ritorno di fiamma? O semplicemente di un’amicizia di lunga data, frutto di un rapporto iniziato sin da quando i due erano giovanissimi? Di certo questa volta la bella Angelina ha aggiunto un “tassello” in più rispetto alla visita precedente, che sta facendo molto discutere.

Come riportato dal Daily Mail, non solo Angelina Jolie è tornata a casa dell’ex marito, ma dopo qualche ora è stata raggiunta da Pax, il figlio diciassettenne che ha adottato insieme a Brad Pitt, dal quale ha divorziato e con cui sta (ancora) affrontando una dura battaglia legale per la custodia dei ragazzi.

Nel primo “avvistamento” sotto casa di Jonny Lee Miller, la Jolie indossava un lungo trench marrone, con una borsa di Louis Vuitton e una bottiglia di vino in mano. Ma era completamente da sola, neanche le guardie del corpo che la seguono sempre e ovunque erano al suo seguito. E proprio per questo motivo le voci su un presunto riavvicinamento con l’ex marito si sono fatte insistenti: sicuramente si trattava di un incontro intimo e privato.

Il secondo incontro non sarà stato da meno, dal momento che l’attrice era ancora una volta senza bodyguard. Ma ha colpito moltissimo la presenza del figlio Pax che, molto probabilmente, ha conosciuto per la prima volta l’attore ed ex marito della madre.

Angelina non sta vivendo un periodo semplice ed è comprensibile come la strenua battaglia legale contro Brad Pitt le stia portando via le energie. Da anni i due attori si scontrano in tribunale per la custodia dei figli, tra le pesanti accuse di lei sulle presunte violenze di Pitt in casa e il coinvolgimento dei ragazzi stessi. L’ultima decisione del giudice non le è andata giù e ha già dichiarato di non aver alcuna intenzione di accettare l’affidamento congiunto dei figli senza batter ciglio.

Che Jonny Lee Miller sia una piccola luce, in un momento tanto buio? Di certo quella che sembrava una visita sporadica in occasione di una mini-vacanza di compleanno, sembra si stia trasformando in qualcos’altro. Si sapeva che Angelina si sarebbe recata a New York con i figli, ma nessuno avrebbe mai pensato di avvistarla insieme a Pax sotto l’appartamento dell’ex marito.

In fondo è comprensibile che l’attrice cerchi un appiglio in un amico, una persona che conosce da tanti anni e di cui si possa fidare. Del resto è stata lei stessa a dichiarare in un’intervista quando fosse stata stupida in quel lontano 1999 – dopo appena tre anni di matrimonio – la decisione di divorziare da lui. Angelina Jolie e Jonny Lee Miller sono rimasti amici per tutto questo tempo. Chissà se questo rapporto si trasformerà in qualcosa di più.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelina Jolie e l’ex marito di nuovo insieme: lei gli presenta ...