Angelina Jolie: le difficoltà, la vita dopo Brad Pitt e l’amore per i figli

Intervistata da Vanity Fair, Angelina Jolie si mette a nudo: parla della sua vita dopo Brad Pitt e durante la pandemia, ma soprattutto dei suoi figli.

Angelina Jolie, icona del grande schermo e donna di grande ispirazione per il genere femminile, ha rilasciato una lunga intervista a Vanity Fair, dove racconta della sua vita durante la pandemia, esprimendo dispiacere per i figli, che non possono godersi pienamente i loro anni adolescenziali. Dopo Brad Pitt, Angelina non intende cedere alla tristezza: il suo è un messaggio di grande speranza.

Come la maggior parte delle famiglie, abbiamo dovuto fare i conti con questa realtà.” Un pensiero, il suo, comune a tutte, soprattutto alle madri che seguono i propri figli a casa e spingono loro a fare i compiti, ad attività ricreative, per fare trascorrere il tempo. “Non mi sono mai vista come una mamma tradizionale, casalinga“, spiega, quando le chiedono delle sue giornate in famiglia.

La Jolie è una mamma super orgogliosa del percorso dei figli: li ha sempre supportati e guidati, qualsiasi fosse il loro desiderio. La libertà è un principio prezioso per Angelina, su cui ha basato il suo essere mamma. Ammette anche che sta cercando di essere maggiormente fiduciosa sul futuro e che ha superato gli ostacoli lungo il cammino.

Gli ultimi anni sono stati piuttosto difficili“, svela, probabilmente riferendosi alla brusca separazione con Brad Pitt. “Mi sono impegnata a rimettere in sesto la nostra famiglia.” La causa di divorzio tra la Jolie e Pitt è ancora in corso. Una rottura, la loro, che è arrivata improvvisa e che purtroppo ha avuto dei risvolti abbastanza negativi.

Il loro si preannuncia probabilmente il divorzio più costoso della storia. Uno scoop sul DailyMail aveva infatti riportato che i due avrebbero già speso più di un milione di dollari a testa. E i tempi sono ancora lunghi: potrebbero volerci sei anni per giungere all’ufficializzazione.

Angelina si dice persino felice di stare “invecchiando”. Sente di stare per raggiungere un certo livello di maturità e che potrà solo migliorare con il tempo ed essere un punto di riferimento importante per i figli. Al momento li guida nelle loro scelte, perché è importante che possano “crescere nella verità, proteggersi ed evitare che si facciano male, senza vivere nella menzogna.

Per adesso, Angelina non sa se dirsi felice o meno, ma sa che le ferite si stanno risanando, che le cicatrici un giorno arriveranno e che si lascerà alle spalle i brutti ricordi. Indubbiamente, avere la famiglia al suo fianco è motivo di gioia immensa ed è l’unica cosa che conta. “Non sono ancora arrivata alla felicità.” Speriamo che, prima o poi, il sole sorga anche per lei.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelina Jolie: le difficoltà, la vita dopo Brad Pitt e l’amore...