Alessandra Mastronardi osa col prendisole e l’abito-tuta e conquista Venezia

Alessandra Mastronardi sfida le dive alla Mostra del Cinema di Venezia. I suoi primi look, con tanto di cappello alla Meghan Markle, incantano il Lido

Alessandra Mastronardi, madrina della 76esima Mostra del Cinema di Venezia, è la vera protagonista del Lido.

L’attrice napoletana ha già conquistato tutti. La sua simpatia carismatica e la sua bellezza naturale, senza impalcature, piacciono. Sono bastati pochi cambi di look per rivelare lo stile minimal ma raffinato della 33enne che è pronta a sfidare le dive nazionali e internazionali attese alla Mostra.

Per il tradizionale primo photocall in riva al mare, Alessandra opta per un abito-tuta bianco, firmato Armani. Scelta azzardata quella della Mastronardi che si districa senza problemi tra le onde, senza bagnarsi i pantaloni. Scollatura profonda, schiena nuda, fiocco in vita, l’outfit di Re Giorgio, esalta la sensualità dell’attrice che non ha bisogno di mise elaborate per mostrare la sua innata eleganza.

Poi osa passeggiare per il Lido indossando un maxi prendisole a scacchi con tanto di tasconi ed è un trionfo. Completano il look un cappello bianco in stile Meghan Markle e delle zeppe con lacci alla caviglia. Alessandra è un incanto e non ha bisogno nemmeno di portare tacchi vertiginosi, con buona pace di Juliette Binoche e Catherine Deneuve, prime divine della kermesse. Alla Mastronardi basta sorridere mano nella mano del fidanzato, Ross McCall.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Alessandra Mastronardi osa col prendisole e l’abito-tuta e conqu...