Striscia la Notizia, perché Michelle Hunziker è assente e chi la sostituisce

Michelle Hunziker è risultata positiva al Covid: ecco chi la sostituisce a "Striscia la notizia"

Ancora problemi in vista per Striscia la notizia: stavolta è Michelle Hunziker ad essere positiva al Covid, e a dover quindi lasciare il suo posto dietro il bancone del tg satirico di Canale 5. La notizia è arrivata pochissimo fa, in una nota diffusa dall’emittente che svela anche il nome della persona che andrà a sostituire la showgirl svizzera, finché quest’ultima non potrà tornare in studio.

Michelle Hunziker positiva al Covid

Michelle Hunziker è risultata positiva a un test rapido per il rilevamento del Covid-19 e stasera non potrà condurre Striscia la notizia insieme a Gerry Scotti” – si legge nel comunicato diffuso da Mediaset. La bella showgirl dovrà assentarsi, almeno momentaneamente, per motivi di sicurezza: la sua avventura come presentatrice del tg satirico di Antonio Ricci si interrompe così, fin quando non avrà un tampone negativo a certificare la guarigione. La Hunziker, per il momento, non ha ancora rotto il silenzio su Instagram. Ma non sembra esserci alcun motivo di preoccupazione per la sua salute.

Nel frattempo, l’emittente è corsa ai ripari e ha trovato qualcuno che possa sostituire Michelle all’ultimo momento: “Dietro al bancone del tg satirico di Antonio Ricci – in attesa del risultato del tampone molecolare di Hunziker – torna in veste di conduttrice Valeria Graci“. Non è certo una novità di Striscia, dal momento che la bravissima comica ha collaborato come inviata per molti anni. E, nelle scorse settimane, aveva avuto la possibilità di affiancare proprio Gerry Scotti come presentatrice, anche se solo per un paio di puntate.

Striscia la notizia, i conduttori

Quest’anno sono molti i conduttori che si alternano alla guida di Striscia la notizia, e purtroppo gli intoppi non sono mancati. A causa anche di un meccanismo decisamente volto alla prudenza, i controlli sono serrati e capita spesso che uno dei protagonisti dello show abbia un tampone positivo – anche se il successivo test molecolare in molti casi si rivela poi negativo. È naturalmente ciò che speriamo possa accadere anche con Michelle Hunziker: la showgirl ha ricevuto il risultato del test rapido, quindi potrebbe ancora essere negativa ad un controllo più approfondito. In tal caso, prestissimo la rivedremo al bancone di Striscia.

Di certo, Mediaset è ben pronta a risolvere questo tipo di emergenza: già in diverse occasioni si è dovuto intervenire proprio all’ultimo momento, sostituendo il conduttore – o la conduttrice – che aveva avuto un esito positivo al tampone. Di recente è stato il turno di Francesca Manzini, che era approdata dietro il bancone del tg satirico da pochi giorni prima di scoprire di aver contratto il Covid. In quell’occasione, Striscia aveva schierato immediatamente Valeria Graci, per poi portare sul piccolo schermo nientemeno che Lorella Cuccarini.

Dal 21 marzo è intervenuta invece Michelle Hunziker, che avrebbe dovuto restare al timone della trasmissione – accanto a Gerry Scotti – fino al prossimo 11 giugno. Per il momento la sua conduzione rimane in sospeso: occorrerà innanzitutto verificare se è davvero positiva al Covid, e in tal caso la showgirl dovrà attendere la completa guarigione prima di poter tornare al suo posto. Di certo i fan la aspettano con ansia, dal momento che con la sua travolgente simpatia aveva subito portato una ventata di freschezza a Striscia la notizia. E la sua assenza si sentirà sicuramente.