Sanremo 2022, i Måneskin come super ospiti: tornano dove tutto è iniziato

I Måneskin saranno tra i super ospiti di Sanremo 2022: l'annuncio di Amadeus nel corso del TG1 del 16 gennaio

I Måneskin tornano dove tutto è iniziato: Amadeus, nel corso del TG1 del 16 gennaio, ha annunciato la loro presenza come super ospiti a Sanremo 2022. Un ritorno che non possiamo non apprezzare, dal momento in cui, ormai, hanno spiccato il volo verso un successo mondiale. Perché, sì, la band romana era di certo famosa, ben prima della vittoria a Sanremo e dell’Eurovision Song Contest. Qualcuno li ricorderà per essere arrivati secondi a X Factor. Ma da Sanremo in poi, è stato un goal continuo, di rock e di trionfi.

Sanremo 2022, Amadeus annuncia i Måneskin come super ospiti

Per Sanremo 2022, la terza edizione condotta da Amadeus in veste di direttore artistico, l’attesa è davvero tanta. Tutto è iniziato con l’annuncio dei big in gara al Festival della Musica Italiana, la kermesse per eccellenza, il palco che tutti sognano di poter calcare. Al TG1, Amadeus ha dato l’annuncio in smoking in diretta dal Teatro Ariston. “Sono veramente felice e anche emozionato perché voglio molto bene a questi super ospiti. La prima serata della settantaduesima edizione vede come protagonisti assoluti i Måneskin”. Un invito sentito, fatto con il cuore, che la band romana – in diretta da Los Angeles – non ha potuto rifiutare: ovviamente, hanno anche ringraziato Amadeus per l’opportunità.

Dopo un inizio non propriamente sfavillante – la band si esibiva per le strade di Roma – e un secondo posto a X Factor, i Måneskin non potevano mancare sul palco che li ha consacrati al mondo intero. Zitti e Buoni ha raggiunto quel successo clamoroso come non accadeva da tempo: all’Eurovision Song Contest è riuscita a strappare una vittoria senza eguali. Ed è stato bello poter assistere al trionfo di questi ragazzi, che ora tornano dove tutto è iniziato come super ospiti. Dai sogni in tasca, fino all’affermazione in America – saranno al Coachella 2022 e parteciperanno anche al Saturday Night Live – di strada ne è stata fatta (e per fortuna).

Sanremo 2022, tra i super ospiti anche Checco Zalone e Cesare Cremonini

Amadeus ha sferrato il suo colpo vincente: il primo super ospite annunciato per Sanremo 2022 è stato Checco Zalone. La sua partecipazione è stata a lungo richiesta. Per tanti anni, Zalone si è “tirato indietro”. Una ritrosia che tuttavia ha cercato di spiegare nel corso di un’intervista: “Non ho il coraggio di andare all’Ariston, è un palco difficilissimo”. Sì, capiamo il suo sentimento: è lo spettacolo atteso per un anno intero. Per una settimana, l’Italia in qualche modo si ferma, conquistata dal fascino della musica italiana, tra artisti storici e giovani promesse.

Dopo l’annuncio della presenza di Checco Zalone, è stato il turno di Cesare Cremonini: per lui, è la prima volta al Festival di Sanremo. Lo ha introdotto con poche parole, ma dritte al punto: “Non è mai stato a Sanremo, una lunga carriera”. Dagli inizi con i Lunapop fino alla carriera da solista, anche Cremonini è uno di quei nomi che non vediamo l’ora di vedere sul palco. Con l’annuncio dei Måneskin, l’attesa è ormai sempre crescente: sarà un successo, e non potrà essere proprio altrimenti.