Francesco Giorgino fuori dal Tg1. Il destino di Emma D’Aquino e Laura Chimenti

I tre giornalisti, volti iconici dei TG Rai, cambieranno destinazione. A ufficializzare la notizia sul vicedirettore del TG1 Giorgino un comunicato della rete nazionale

Tutto cambia in casa di Mamma Rai, almeno per quanto riguarda il TG della sera della prima rete pubblica nazionale che avrà alla conduzione alcuni volti diversi da quelli a cui da anni ormai eravamo abituati.

Francesco Giorgino, perché lascia il Tg1

La notizia, ufficializzata dal Cdr Rai, è che Francesco Giorgino, volto storico del TG1, non condurrà più l’edizione delle 20 e neanche altre edizione del telegiornale. Il giornalista, originario di Andria, infatti passerà alla Direzione editoriale per prendere il posto della neopensionata Giuseppina Paterniti che alla fine del 2022 lascerà il suo ambito posto.

A rendere ufficiale la notizia è stato un comunicato interno del Cdr Rai in cui si legge: “Care colleghe e cari colleghi, la direttrice Maggioni ci ha comunicato che dal 14 luglio il vicedirettore Francesco Giorgino andrà alla Direzione editoriale per l’offerta informativa. Al collega, che lascia la nostra testata dopo circa 30 anni, gli auguri sinceri di buon lavoro da tutta la redazione e in bocca al lupo per questa nuova esperienza professionale”.

Emma D’Aquino e Laura Chimenti: il destino delle due conduttrici

Francesco Giorgino non è l’unico volto del TG1 della sera che non vedremo più nello studio dell’edizione delle 20 del telegiornale: anche le giornaliste Emma D’Aquino e Laura Chimenti hanno lasciato la postazione ma, nel loro caso, le ritroveremo altrove.

In particolare, Emma D’Aquino non condurrà telegiornali per mantenere i suoi impegni con Rai 3. La conduttrice, momentaneamente sospesa dalla conduzione telegiornalistica, probabilmente sarà il volto di un nuovo programma della terza rete pubblica nazionale, Ribelli, e prenderà le redini di Amore Criminale, format di che denuncia la violenza di genere raccontandone le drammatiche storie.

Laura Chimenti, invece, dal TG1 delle 20 è passata al TG1 delle 13,30 dove ha debuttato lunedì 11 luglio. Secondo indiscrezioni i cambi di rotta degli (ormai ex) volti del telegiornale serale sarebbero dovuti a una presa di posizione dei tre.

Sia Francesco Giorgino che Emma D’Aquino che Laura Chimenti avrebbero rinunciato alla proposta del Direttore del TG1 Monica Maggioni di presentare la rassegna stampa delle 6,30 . Proposta fatta con il fine di valorizzare, attraverso i volti simbolo del TG serale, la fascia di notizie mattutina della rete ammiraglia. Ad accettare invece la proposta di presentare la rassegna stampa, sono stati Alessio Zucchini ed Elisa Ansaldo.

Chiara Chimenti ed Emma D'Aquino
Fonte: IPA
Chiara Chimenti ed Emma D’Aquino non saranno più tra i volti del TG1

Chi prenderà il posto di Francesco Giorgino, Emma D’Aquino e Laura Chimenti?

A questo punto davvero una domanda sorge spontanea: chi sarà a prendere il posto di Francesco Giorgino, Emma D’Aquino e Laura Chimenti? Il toto nomi ovviamente è già entrato nel vivo.

Giorgia Cardinaletti (ex volto del telegiornale della notte) ha già esordito al TG1 serale facendo un passo avanti notevole per la sua carriera. Ad alternare la conduzione della Cardinaletti, potrebbe essere Valentina Bisti, tra gli attuali volti dell’edizione delle 13,30 del TG1.

Di certo rivedremo Elisa Anzaldo e Alessio Zucchini, che hanno accettato di buon grado la conduzione  all’alba della rassegna stampa mattutina.

Alcuni vociferano che un passo avanti nella proprio carriera potrebbe farlo anche il giornalista Iman Sabbah, che dal 2003 lavora a RaiNews. Più che un conduttore. il giornalista palestinese con cittadinanza israeliana potrebbe diventare il caporedattore centrale del TG1.