Emma d’Aquino

Emma D’Aquino è una giornalista e conduttrice televisiva italiana che affiancherà Amadeus in occasione del Festival di Sanremo 2020. Di origini siciliane, è laureata in scienze politiche e nel corso della sua carriera ha seguito e documentato alcuni dei casi di cronaca nazionale e internazionale che hanno segnato la storia degli ultimi 20 anni. Ha lavorato con Bruno Vespa per il programma Porta a Porta e ha condotto numerosi TG in occasione di eventi straordinari, come il crollo del ponte Morandi di Genova e l’attentato terroristico a Barcellona. Ha già partecipato al Festival di Sanremo nel 2018 come comparsa durante un’esibizione di Claudio Baglioni, ma tornerà anche nel 2020 come co-conduttrice.

Nome completo: Emma d'Aquino
Nascita: 18 luglio 1966 – Catania (Italia)
Segno zodiacale: Cancro
Altezza: 1,70 m
Partner: -
Genitori: -
Pagina Facebook
Pagina Instagram

FAQs e Curiosità su Emma d’Aquino

Emma D’Aquino è sposata?

La giornalista Emma D’Aquino è sempre stata molto riservata riguardo la sua vita sentimentale. Non è mai comparsa in pubblico accompagnata da un uomo e lei stessa non ha mai rilasciato dichiarazioni a riguardo. Pertanto, non si può dire che sia sposata o fidanzata.

Come ha esordito Emma D’Aquino?

Emma D’Aquino ha iniziato la sua carriera lavorando per giornali e radio locali, ma il vero esordio è avvenuto nel 1996 quando è diventata inviata per lo storico programma Porta a Porta di Bruno Vespa.

In che cosa è laureata Emma D’Aquino?

In seguito al diploma, la D’Aquino si è laureata in scienze politiche.

Su quali reti televisive ha lavorato?

In seguito a Porta a Porta, Emma D’Aquino è entrata a far parte della redazione del TG2, del TG1 e per alcuni programmi di TV7. Durante la sua carriera ha condotto edizioni speciali di TG in occasioni di eventi che hanno scritto la storia degli ultimi 20 anni, ma è anche stata inviata per casi di cronaca come il crollo delle Torri Gemelle, il delitto di Cogne e quello di Sarah Scazzi.

Le ultime notizie su Emma d'Aquino