Re Carlo, preoccupazione a Palazzo: il nipote della Regina finisce in un reality

Re Carlo è molto preoccupato per via della partecipazione a un reality show di Mike Tindall, nipote della defunta Regina Elisabetta

Se c’è una cosa di cui possiamo esser certi è che il regno di Re Carlo III sia iniziato all’insegna dei colpi di scena. L’ultimo in ordine di apparizione è quello relativo alla partecipazione di uno dei più cari nipoti (acquisiti) della defunta Regina Elisabetta a un reality show (la versione inglese della nostra Isola dei Famosi, per intenderci). Decisione che sembra esser stata ben accolta dai sudditi affezionati a Mike Tindall, marito di Zara. Un po’ meno da Sua Maestà, preoccupato per le conseguenze.

Mike Tindall, il nipote della Regina partecipa a un reality

Da settimane si rincorrono le voci della possibile partecipazione di Mike Tindall a un reality show, ma adesso non ci sono più dubbi. Il nipote della Regina Elisabetta è tra i concorrenti ufficiali di I’m A Celebrity… Get Me Out Of Here!, programma seguitissimo nel Regno Unito nonché versione inglese della nostra Isola dei Famosi.

È la prima volta che un membro della Royal Family finisce in un reality, ma del resto la scelta della produzione appare quasi obbligata. Mike Tindall, marito della nipote prediletta della Regina, Zara Tindall, è sempre stato molto amato per via del suo essere squisitamente “borghese” e ben lontano dai fasti e dai protocolli di Palazzo. Dopo le celebrazioni del Giubileo di platino, poi, sui social è stato un vero e proprio boom: l’ex giocatore di rugby ha scherzato indossando il cappello della consorte, abbinato alla sua cravatta. Bello, affascinante e anche simpatico. Il concorrente ideale, insomma.

La preoccupazione di Re Carlo III

Se da una parte i sudditi si preparano ad incollarsi alla tv per seguire l’avventura di Mike Tindall, dall’altra c’è chi non si può dire proprio entusiasta dell’evento. Per Re Carlo III queste sono state settimane turbolente, dalla morte della Regina Elisabetta ha immediatamente preso il suo posto sedendo sul trono del Regno Unito e ritrovandosi ad affrontare un problema dietro l’altro. Mentre il figlio Harry si prepara a far scalpore con il suo libro di memorie, in uscita il prossimo gennaio, e mentre torna insistente lo spettro del presunto figlio che avrebbe avuto da Camilla in giovane età (e che reclama il suo posto nella Royal Family), Carlo adesso deve affrontare anche la presenza di un parente in televisione.

E non si tratta mica di un parente qualsiasi. Mike è sposato con Zara Tindall, figlia della Principessa Anna e nipote prediletta della defunta Sovrana. Una coppia elegante ma mai sopra le righe, spogliata di quell’aura di “sacralità” e distacco che si addice generalmente ai membri della Royal Family. Stando a quanto pubblicato dal Times, non avrebbe mai chiesto il permesso a Re Carlo prima di prendere una decisione che inevitabilmente coinvolgerà anche lui. E a detta di alcuni, inoltre, sarebbe un gesto poco dignitoso (e con un pessimo tempismo) volto solo a cavalcare l’onda della popolarità acquisita da Tindall e la sua famiglia dopo i funerali di Sua Maestà.

Sembra poco plausibile, però, dopo le dichiarazioni che proprio Mike Tindall ha rilasciato in un podcast, parlando dei suoi “rimpianti per non averle chiesto tante altre cose” su cui avrebbe voluto confrontarsi proprio con lei.