Harry e William il loro rapporto “appeso a un filo”. Il limite da non superare con Re Carlo

Il rapporto tra i due fratelli sempre più teso e le cose rischiano di peggiorare dopo l'uscita del libro di Harry

Non c’è pace per la Royal Family, infatti l’imminente uscita di Spare – Il Minore, l’autobiografia di Harry, sembra rendere sempre più difficili alcuni legami tra i membri della famiglia. A quanto pare il rapporto tra il duca di Sussex e il fratello William sarebbe “appeso un filo”. E anche Re Carlo ha fatto sapere qual è il limite che non si deve superare con lui.

Harry e William, come il libro inciderà sul loro rapporto

Gli insider ne sono certi: il rapporto tra Harry e William è “appeso a un filo”. Se le cose tra loro già da tempo non vanno bene, ora potrebbero essere destinate a un ulteriore peggioramento. Il duca di Sussex, infatti, nel suo libro sembrerebbe non aver risparmiato il fratello ma anzi pare che emergeranno lamentele in merito al fatto che ha dovuto fare sempre da “secondo violino”. Lotte tra fratelli, l’ingiustizia di dover essere sempre il secondo del fratello che invece è l’erede al trono, ma anche una “bordata” contro Kate.

Insomma Harry non avrebbe risparmiato praticamente nessuno. Forse il padre, il Re Carlo, viene tratteggiato in maniera migliore di Wlliam nel libro, ma comunque   – come riporta il Daily Mail – pare sia già ferito dalle critiche che sono state espresse nei suoi confronti e di quelli di altri reali dai Sussex nella serie tv Netflix.

Harry, qual è il limite che non deve superare con Re Carlo

Re Carlo sta vivendo momenti difficili da quando è salito al trono. Ha dovuto raccogliere il testimone, certamente importante e fonte di grandi responsabilità, che gli ha lasciato la madre, la regina Elisabetta, e si è trovato alle prese con una situazione familiare per nulla semplice. In tutto questo ogni suo gesto viene analizzato con attenzione, non mettendolo al riparo dalle critiche.

A quanto pare i suoi figli sono sempre più distanti e, dalle fonti riportate dal Daily Mail ci sarebbero anche timori che, qualsiasi cosa si possano dire in privato, possa essere resa pubblica dai Sussex.

Al Sunday Times una fonte ha fatto il punto sul peso che il libro potrà avere sul loro rapporto: “In generale, penso che il libro sarà peggiore per loro di quanto la Famiglia Reale si aspetti. Tutto è messo a nudo. Re Carlo ne esce meglio di quanto mi aspettassi, ma è dura per William in particolare, e persino Kate ottiene una bordata”. A quanto pare la Royal Family non ha paura della pubblicazione di Spare – Il Minore (prevista per il 10 gennaio), ma questo non significa che non aleggino preoccupazioni.

E, inoltre, non si sa come potranno evolversi i rapporti tra i due fratelli dopo l’uscita del libro, ma secondo la fonte citata dal Sunday Times potrebbe causare danni irrevocabili.

Se il legame tra Harry e William è appeso a un filo, c’è anche da dire che Re Carlo avrebbe un suo limite da non superare: Camilla. La Regina Consorte e la sua reputazione non devono essere offuscati.

Certo è che l’attesa per questo libro è altissima e se le premesse dovessero trovare conferma, l’uscita potrebbe creare nuove acredini tra i membri della Famiglia Reale.