#ConCosaLoMetto

Tartan mania: come abbinare il tartan con stile

Quadri rossi, verdi, gialli: ecco qualche idea di look a tema tartan

Angela Inferrera Fashion blogger e esperta green

Mi piace molto il tartan, ma ho sempre la sensazione che sia una rivisitazione del kilt: mi dai qualche altro spunto?

Francesca

Il tartan è una di quelle fantasie che viene immediatamente associata al Natale, ai cenoni, alle festività in famiglia. In alternativa, viene identificato con lo stile grunge, o ancora con il classico kilt. C’è modo però di indossare il tartan con stile anche senza doversi per forza incastrare in queste categorie. Vediamo insieme qualche spunto per voi.

Tartan mania: come abbinare il tartan con stile

Pantalone tartan Miu Miu, pullover Barrie, camicia Khaite, borsa bottega Veneta, mocassino con tacco Chloé

Tartan mania, come abbinare il tartan con stile: la camicia

La camicia a quadri scozzesi può essere indossata anche in città, a patto di renderla casual e di sdrammatizzarla. Come fare? Beh, il modo più semplice è quello di indossarla sotto ad un gilet o ad un pullover, a seconda di quanto volete coprirla. Per renderla meno country possibile, evitate il denim: provate invece un pantalone a sigaretta neo o un pantalone cropped. L’effetto sarà molto più glam.

Fonte Unsplash

Tartan mania, come abbinare il tartan con stile: l’abito

Se volete renderlo portabilissimo, metteteci sopra un blazer e completate il tutto con un paio di anfibi e calze super coprenti. Otterrete un look di sicuro effetto!

Fonte Getty Images

Tartan mania, come abbinare il tartan con stile: i pantaloni

Io li amo! Portateli con una scarpa stringata, con camicia bianca e maglione che magari riprenda uno dei colori dei quadri. Lo stesso suggerimento si applica anche agli accessori: per scarpe e borse, riprendete uno dei colori della fantasia. Se proprio non è possibile o risulta troppo forzato, il nero andrà sempre benissimo.

Fonte Unsplash

Tartan mania, come abbinare il tartan con stile: non solo rosso

Pensate che anticamente, in Scozia, terra del tartan, il colore che si sceglieva per i quadri era indicativo del clan a cui si apparteneva. Quindi il tartan esiste in tante sfumature diverse, non solo in rosso! Anche in altre sfumature, come ad esempio il verde salvia, l’azzurro, il giallo, o addirittura il rosa. Insomma, a ciascuna il suo tartan!

Fonte Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angela Inferrera

#ConCosaLoMetto Non sai come vestirti?

Tartan mania: come abbinare il tartan con stile