Fisico a pera: come valorizzarlo? Ecco qualche consiglio pratico

Impariamo in modo semplice e pratico a mascherare i nostri punti di debolezza e ad esaltare quelli di forza

Angela Inferrera

Angela Inferrera Fashion blogger

Il fisico a pera è probabilmente il tipo di fisico più diffuso: è caratterizzato da spalle regolari, seno regolare o abbondante e fianchi larghi. Quante di voi si riconoscono nella descrizione? Non temete: se vi vestirete nel modo giusto, imparerete a minimizzare i vostri punti di debolezza e a valorizzare quelli di forza! Siete pronte? Cominciamo!

Fisico a pera, come valorizzarlo: regole generali

Per voi è consigliato tutto quello che minimizza i fianchi e il lato B e che valorizza scollatura e spalle, quindi:

  • scollature rotonde o a V
  • non segnare il punto vita, quindi niente cinture e no alla vita alta per pantaloni e gonne
  • abiti a trapezio/svasati (diventeranno i vostri migliori amici!)
  • maglie a trapezio/svasate (idem come sopra)
  • cardigan che arrivino sotto ai fianchi (il capo furbo che non può mancare)

Fisico a pera, come valorizzarlo: look casual

Ecco a voi un abbinamento facile: jeans dalla vita regolare slim o boot cut, lasciate perdere gli skinny: evidenziano il lato B. Una tshirt con la scollatura rotonda o una blusa morbida e sopra un bel cardigan che arrivi sotto i fianchi.

Evitate invece i pantaloni stretti alla caviglia e con il cavallo o il punto vita morbido e più ancora quelli con la cintura allacciata in vita. Enfatizzeranno i fianchi.

Fonte Pinterest da luvtolook

Fisico a pera, come valorizzarlo: look da ufficio

Sì ad un abito svasato a trapezio, semplicissimo e molto chic che maschererà in modo discreto i fianchi. Abbinatelo a scarpe basse o alte, a seconda dell’occasione. Aggiungete una bella collana lunga e il gioco e fatto!

Evitate invece gli abiti a palloncino: otterreste l’effetto opposto.

Fonte Pinterest da lolobu.com

Fisico a pera, come valorizzarlo: look da sera

Preferite abiti stile impero, quindi stretti sotto al seno e che poi scivolano morbidi. La lunghezza al ginocchio è sempre molto chic, ma potete optare per il lungo se l’occasione lo richiede.

Viceversa, evitate gli abiti aderenti o a sirena: attireranno l’attenzione sui fianchi, che sono proprio il punto da mascherare!

 

Fonte Pinterest da
weddingmylove.com

Angela Inferrera Fashion blogger Angela Inferrera, classe 1982, di concosalometto.com si definisce #laltrafashionblogger. Cresciuta con la moda in famiglia, ha alle spalle un passato da PR e poi da style consultant. Nel suo blog da consigli di stile facili e chic… alla portata di tutti!

Fisico a pera: come valorizzarlo? Ecco qualche consiglio pratico