Frasi sulla moda: originali, vere e di stilisti famosi

Le frasi sulla moda più belle: citazioni e aforismi che parlano di questa arte fatta di filo, stoffa e sogni

Il fascino dei vestiti capaci di fare immergere, chi li indossa, in un sogno. La bellezza di vedersi con qualcosa di nuovo addosso. La magia degli abiti, di come vengono immaginati e trasformati in realtà. Ma la moda non è solo questo, è ingengo, arte, creatività. È una lettura del mondo, che ne anticipa tendenze e passioni. È dare ai tessuti forme sempre nuove adattandoli a un corpo oppure a un’immagine.

La moda è talmente tante cose, che è difficile darne una definizione che non sia in continuo mutamento, perché sarebbe come fissare in alcune parole un’evoluzione artistica continua. Esistono, però, tante frasi sulla moda. Parole magari famose, che sono state pronunciate (o pensate) dai più grandi stilisti e stiliste della Storia. Oppure citazioni e aforismi che studiano i concetti di moda ed eleganza, di abbigliamento. Frasi sulla moda dette al cinema, oppure in televisione, senza dimenticare quelle tratte dai libri e dai personaggi della storia.

Perché la moda attraversa ogni epoca: basta guardare le immagini degli abiti indossati per capire a che periodo appartengono. La moda identifica sia nel tempo che nelle attitudini. La moda racconta. E lo fa di pari passo con l’evoluzione dell’uomo.

DiLei ha riportato le frasi sulla moda più belle e rappresentative, citazioni e aforismi che sono la descrizione nero su bianco dell’amore per questa tipologia di arte.

Frasi sulla moda più famose dei grandi stilisti e stiliste

Della moda hanno parlato tanto gli stilisti e le stiliste più famosi, loro che la conoscono perché la creano, perché con la loro mente prima e con le loro mani poi sono capaci di dare vita a questi sogni fatti di stoffa e filo. Da Coco Chanel ad Armani, da Miuccia Prada a Christian Dior, senza dimenticare Versace, Valentino e tanti altri grandi nomi che ne hanno fatto la storia, le frasi sulla moda più famose dei grandi stilisti.

  • La moda non è un qualcosa che esiste solo sotto forma di abiti. La moda è nel cielo, nelle strade, la moda ha a che fare con le idee, il modo in cui viviamo, ciò che accade. (Coco Chanel)
  • Una moda che non raggiunge le strade non è moda. (Coco Chanel)
  • La moda è quella che viene suggerita e che spesso conviene evitare, lo stile è ciò che ciascuno ha e che deve conservare per tutta la vita. (Giorgio Armani)
  • Quello che indossi è il tuo modo di presentarti al mondo, specialmente oggi che viviamo in un’era in cui il contatto umano è così rapido. La moda è un linguaggio istantaneo. (Miuccia Prada)
  • Io non faccio la moda. Io sono la moda. (Coco Chanel)
  • Avrei voluto inventare una sola cosa nella vita: i blue jeans. Non c’è nulla di più spettacolare, più pratico, più rilassato e disinvolto. Hanno espressione, modestia, sex appeal, semplicità. Tutto ciò che vorrei per i miei vestiti. (Yves Saint Laurent)
  • Voglio che la gente veda il vestito, ma si focalizzi sulla donna. (Vera Wang)
  • Non disegno abiti. Io disegno sogni. (Ralph Lauren)
  • Il più bell’abito che può abbigliare una donna sono le braccia dell’uomo che ama. Ma, per chi non ha la possibilità di trovare questa felicità, io sono qui. (Yves Saint Laurent)
  • La moda evolve sotto l’impulso di un desiderio e cambia per effetto di una ripulsa. La saturazione porta la moda a buttare alle ortiche quello che fino a poco tempo prima adorava. Poiché la sua ragione profonda è il desiderio di piacere e di attirare, la sua attrattiva non può certo venire dall’uniformità, che è la madre della noia. (Christian Dior)
  • Non seguire i trend. Non lasciare che la moda ti possieda. Sii tu a decidere chi sei, ciò che vuoi esprimere nel modo in cui ti vesti e nel modo in cui vivi. (Gianni Versace)
  • Non essere alla moda è il miglior modo per non andare fuori moda. (Jean Dior)
  • Nel corso degli anni ho imparato che ciò che è importante in un vestito è la donna che lo indossa. (Yves Saint Laurent)
  • La moda è tutta una questione di felicità. È divertente. È importante, ma non è una medicina. (Donatella Versace)
  • L’eleganza non è farsi notare, ma farsi ricordare. (Giorgio Armani)

Frasi sulla moda e l’eleganza

Essere alla moda non deve per forza significare essere eleganti: ci sono capi, infatti, che sono street, altri che hanno un carattere più rock, altri ancora che sono provocatori o frutto del genio del loro artista.  Però vi sono molte frasi che raccontano il rapporto tra abiti e accessori ed eleganza: le citazioni e gli aforismi più veri.

  • L’eleganza è la sola bellezza che non sfiorisce mai. (Audrey Hepburn)
  • La cura nella scelta delle scarpe non sarà mai abbastanza. Troppe donne credono che non siano importanti, ma la vera prova di una donna elegante è in ciò che indossa ai piedi. (Christian Dior)
  • L’eleganza è l’equilibrio tra proporzioni, emozione e sorpresa. (Valentino)
  • La vera moda. Quella dove il disincanto è stile, l’originalità non posa, l’eleganza si fa notare. Quella che riconosci subito dai dettagli. (Fabrizio Caramagna)
  • Eleganza è eliminazione. (Balenciaga)
  • Una davvero elegante è Kate Moss, capace di mescolare un capo di H&M con un pezzo d’alta moda. (Barbara Hulanicki)
  • La moda è un balletto. È lo spruzzo d’acqua nel parco, l’orchestra più sublime dell’eleganza intuitiva… (Christian Dior)
  • Sovente, l’eleganza viene confusa con la superficialità, la moda, una certa mancanza di interiorità. Si tratta di un grave errore: l’essere umano ha bisogno di eleganza sia nelle azioni che nella postura, perché questa parola è sinonimo di buon gusto, amabilità, equilibrio e armonia. (Paulo Coelho)

Frasi sull’abbigliamento

La vita di tutti i giorni è quella in cui possiamo dimostrare il nostro carattere, o il nostro modo di porci, attraverso i vestiti: quando si parla di abbigliamento si intende proprio quello che scegliamo quotidianamente. E questo lo sanno anche stilisti, stiliste e persone famose che hanno raccontato l’atto del vestirsi, del cercare una propria definizione negli abiti, attraverso le tante frasi sull’abbigliamento.

  • Tutti possono vestirsi bene e essere glamour, ma è l’abbigliamento che una persona usa tutti i giorni a darne il fascino. (Alexander Wang)
  • Se una donna è malvestita si nota l’abito. Se è vestita impeccabilmente si nota la donna. (Coco Chanel)
  • Date delle belle scarpe a una donna ed ella conquisterà il mondo. (Marilyn Monroe)
  • Le donne di solito amano quello che comprano, ma odiano i due terzi di ciò che è nei loro armadi. (Mignon McLaughlin)
  • L’abbigliamento ha un doppio carattere: è destinato a manifestare la dignità sociale della donna (il suo standard di vita, la sua condizione, l’ambiente a cui appartiene) ma, nello stesso tempo, concretizzerà il narcisismo femminile; è una linea e un’acconciatura; per suo mezzo, la donna che soffre di non fare niente, crede di esprimere il suo essere. (S.imone de Beauvoir)
  • La moda è contemporaneamente essere e non essere, si trova sempre sullo spartiacque fra passato e futuro e ci dà, finché è fiorente, un senso del presente così forte da superare in questo senso ogni altro presente. (George Simmel)
  • Io non vedo come un capo di abbigliamento possa essere indecente. Una persona, sì.
    (Robert A. Heinlein)
  • Mentre guardi un bottone, sfiori un orlo, ti concentri su un dettaglio, conosci già un pezzo di vita di qualcuno che non è più uno sconosciuto.
    Questa è la forza dei vestiti e della moda. (Fabrizio Caramagna)
  • Provate! Lanciatevi! More is more. Che cosa potrebbe succedervi, alla fine, di tanto terribile? Non esiste una polizia della moda pronta ad arrestarvi. (Iris Apfel)
  • O si è un’opera d’arte o la si indossa. (Oscar Wilde)
  • I vestiti sono degli artifici semeiotici, cioè delle macchine di comunicazione. (Umberto Eco)
  • Molti uomini mi hanno detto che ho salvato il loro matrimonio. Forse è costato una fortuna in scarpe, ma è molto più economico di un divorzio. (Manolo Blahnik)
  • Vestiti bene dovunque tu vada, la vita è troppo corta per passare inosservati. (Paris Hilton)
  • Metti su un trench e ti sentirai Audrey Hepburn a passeggio per Parigi. (Michael Kors)

Frasi sulla moda dal cinema e dalla tv

Come ogni forma d’arte molto amata, anche la moda è protagonista di film e serie tv: ci sono frasi che con il tempo sono diventate famose, che sono l’essenza stessa dell’amore per i capi di abbigliamento, per gli accessori, per il lavoro nell’ambito della moda. Tra le più celebri? Quelle tratte da Il Diavolo veste Prada e Sex and the city. La frasi sulla moda dal cinema e dalla tv più famose: impossibile dimenticarle.

  • Personalmente dipendo da Givenchy come le donne americane dipendono dal loro psichiatra. (Audrey Hepburn)
  • Oh, ma certo ho capito: tu pensi che questo non abbia niente a che vedere con te. Tu apri il tuo armadio e scegli, non lo so, quel maglioncino azzurro infeltrito per esempio, perché vuoi gridare al mondo che ti prendi troppo sul serio per curarti di cosa ti metti addosso, ma quello che non sai è che quel maglioncino non è semplicemente azzurro, non è turchese, non è lapis, è effettivamente ceruleo, e sei anche allegramente inconsapevole del fatto che nel 2002 Oscar de la Renta ha realizzato una collezione di gonne cerulee e poi è stato Yves Saint Laurent se non sbaglio a proporre delle giacche militari color ceruleo. E poi il ceruleo è rapidamente comparso nelle collezioni di otto diversi stilisti. Dopodiché è arrivato a poco a poco nei grandi magazzini e alla fine si è infiltrato in qualche tragico angolo casual, dove tu evidentemente l’hai pescato nel cesto delle occasioni. Tuttavia quell’azzurro rappresenta milioni di dollari e innumerevoli posti di lavoro, e siamo al limite del comico quando penso che tu sia convinta di aver fatto una scelta fuori dalle proposte della moda quindi in effetti indossi un golfino che è stato selezionato per te dalle persone qui presenti… in mezzo a una pila di roba. (Dal film Il diavolo veste Prada)
  • Chanel, hai un disperato bisogno di Chanel! (Dal film Il diavolo veste Prada)
  • Ed eccomi di nuovo con il solito problema: un armadio di vestiti e niente da mettermi.
    (Carrie Bradshaw in Sex and The City)
  • – Che ne dici, un diamante?
    – Dammi solo un armadio gigantesco!
    (Mr. Big e Carrie Bradshaw in  Sex and The City)
  • I miei soldi li voglio là dove li posso vedere. Tutti appesi nel mio armadio. (Carrie Bradshaw in Sex and The City)
  • Un uomo non ti tratterà mai meglio di un grande magazzino. (Dal film I Love Shopping)
  • Il mercoledì ci vestiamo di rosa. (dal film Mean Girls)
  • Ogni occasione è buona per autogratificarsi con la moda. (Dal telefilm Glee)

Frasi sulla moda dai libri e dalla storia

Le frasi sulla moda tratte dai libri sono numerose, perché sono stati in tanti – tra autori e autrici – ad averne parlato nei loro scritti. Del resto è così che accade alle cose belle che fanno parte della nostra vita quotidiana. Significative anche le frasi di personaggi della Storia che raccontano la profonda e costante evoluzione che la moda ha avuto e ha ancora oggi.

Le frasi sulla moda dai libri e dalla storia.

  • “Victoria Albert Museum”. Quando arrivo alla sala che ospita la storia della moda, divento rigorosa e scientifica. Passo più tempo lì che in ogni altra sala. Ma poi vestiti e scarpe finiscono e ricominciano le statue e tutte quelle cianfrusaglie nelle bacheche.
    (Sophie Kinsella)
  • Chiunque è capace di essere di buono e benevolo umore quando è ben vestito. Non c’è gran merito. (Charles Dickens)
  • L’abito non deve appendersi al corpo, ma seguire le sue linee. Deve accompagnare chi lo indossa e quando una donna sorride l’abito deve sorridere con lei. (Madeleine Vionnet)
  • È una nuova epoca per la moda,non ci sono regole. (Alexander Mc Queen)
  • Niente passa tanto di moda come la moda.“ (Bruno Munari)
  • Per quanto sembrino cose di secondaria importanza, la missione degli abiti non è soltanto quella di tenerci caldo. Essi cambiano l’aspetto del mondo ai nostri occhi e cambiano noi agli occhi del mondo. (Virginia Woolf)
  • Lo stile è l’abito dei pensieri, e un pensiero ben vestito come un uomo ben vestito, si presenta molto meglio. (Lord Chesterfield)
  • Si rinunci per moda, per smania di novità, per affettazione di scienza, si rinneghi l’arte nostra, il nostro istinto, quel nostro fare sicuro spontaneo naturale sensibile abbagliante di luce, è assurdo e stupido. (Giuseppe Verdi)
  • Non capirò mai questa moda delle piume in testa, perché porre ancora più l’attenzione sul fatto che siamo pollastre in cerca di attenzioni maschili? Perché la scelta dev’essere sempre tra starnazzare e covare o non lasciare mai il nido? E se io volessi semplicemente prendere il volo?” (Bridgerton – prima stagione)
  • Ogni generazione ride delle mode vecchie, ma segue religiosamente quelle nuove. (Henry David Thoreau)
  • La moda logora i vestiti molto più di quanto faccia l’uomo. (William Shakespeare)
  • Mia madre si vestiva di chiaro. Sul suo abito da spiaggia, bianco e senza maniche, erano impresse delle navi, velieri, intonate al mare. (Ilma Rakusa)
  • Il vestito deve fare come fai la vita. Non è che il vestito è una cosa a parte. È parte della tua vita. (Micol Fontana)
  • Il variare delle mode è la tassa che l’industria del povero impone alla vanità del ricco.
    (Nicolas de Chamfort)
  • Il bisogno inventa i primi vestiti, l’arte di apparire ne accresce considerevolmente l’uso.
    (Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos)
  • Moda: Io sono la moda, tua sorella. Morte: Mia sorella? Moda: Sì, non ricordi che tutte e due siamo nate dalla Caducità? (Giacomo Leopardi)
  • Una donna senza cappello non sarà mai chic. (Emily Post)
  • Se mi fosse permesso di scegliere uno dei libri che verranno pubblicati cento anni dopo la mia morte, sapete quale sceglierei? Una rivista di moda per sapere come si vestiranno le donne un secolo dopo la mia dipartita. Questi stracci in fondo mi diranno sull’umanità futura più di tutti i filosofi, i romanzieri, i profeti e gli studiosi. (Anatole France)