10 idee per ristrutturare il bagno

Voglia di ristrutturare il bagno? Ecco 10 idee per dargli una nuova vita e trasformarlo in una Spa tutta per voi.

Il bagno è da sempre uno degli ambienti più utilizzati in casa, ma anche la stanza che mostra maggiormente i segni del tempo che passa, soprattutto se quando è stato realizzato la moda imponeva determinati colori e sanitari. Così, trascorsi diversi anni, ci ritroviamo a sognare una Spa anziché il nostro bagno stretto, scomodo e antiestetico.Se sognate un luogo in cui rilassarvi e sentirvi a vostro agio, invece vi trovate a detestare il vostro bagno, è arrivato il momento di ristrutturarlo. Il pensiero vi spaventa? Nell’opinione comune il rifacimento del bagno è spesso legato a spese ingenti da sostenere e lavori che durano settimane, se non mesi.In realtà per rinnovarlo non sono necessari grandi investimenti di denaro, basta solo un po’ di inventiva e qualche “trucchetto” per realizzare uno spazio che sia come l’avete sempre sognato.

Catturate la luce

Anche se spesso viene ignorata, la luce è un elemento fondamentale all’interno di una casa, soprattutto quando si parla di bagni. Il motivo? Consente di mettere in evidenza alcuni punti della stanza, ma soprattutto di farla apparire più grande. Per catturarla al meglio scegliete per i rivestimenti tonalità chiare, come il bianco oppure il crema, ma anche colori più particolari come il rosa tenue o l’azzurro.

Puntate sull’illuminazione

L’illuminazione del bagno è fondamentale e deve essere curata nei minimi dettagli. Per creare un ambiente confortevole in cui rilassarsi, fra una doccia e uno scrub, scegliete una luce soft e calda, per un’atmosfera gradevole. Sopra lo specchio invece montate dei faretti potenti che possano offrire la giusta illuminazione per il momento del make up.

Organizzate gli spazi

Spesso, soprattutto se il bagno è piccolo, si tende ad accumulare gli oggetti creando un “effetto confusione” che rende antiestetica la stanza. Ristrutturate definendo gli spazi in modo preciso. Montate su una parete vuota delle mensole o delle scatole e riempitele con tutto ciò che serve. In una zona potrebbero andare i prodotti dei bambini, in un’altra il kit da barba del marito e nell’ultima le vostre creme.

Rinnovate lo specchio

Qual è il punto focale di un bagno? Ovviamente lo specchio! Per questo per rinnovare gli spazi basta sostituirlo. Scegliete un modello che sia grande e che esprima al meglio il vostro stile. Può essere moderno, con led e luci colorate incorporate, oppure vintage con una cornice decorata e molto particolare.

Date nuova vita al pavimento

Un altro elemento da non tralasciare quando si ristruttura il bagno è il pavimento. Se è molto rovinato provate a rinnovarlo puntando su una resina protettiva oppure su una vernice apposita per cambiare il colore. Non siete ancora soddisfatte? Allora create un nuovo strato, acquistando delle piastrelle nuove di zecca e la colla specifica.
Rimpiazzate i vecchi sanitari

Rimpiazzate i vecchi sanitari

Sanitari nuovi di zecca possono regalare un nuovo aspetto al bagno. Sceglieteli in base ai vostri gusti. Classici oppure moderni e sospesi, dalla forma squadrata o stondata, l’ideale non solo per arredare, ma anche per pulirli e disinfettarli più facilmente.

Per maggiori informazioni visita il sito bagnitaliani.it

Scegliete il mosaico

Per dare nuova vita ad un bagno basta poco, anche solo un…mosaico! Si tratta di una soluzione perfetta per regalare vivacità ad una stanza. Potete applicarlo intorno allo specchio, per creare un effetto Spa, oppure, meglio ancora, all’interno della doccia o dietro i sanitari.

Sostituite i rubinetti

Sembra impossibile, ma anche solo cambiare i rubinetti potrà donare una ventata di novità al vostro bagno. In questa stanza della casa di solito ci sono tre punti acqua e rinnovandoli modificherete anche l’aspetto del bagno. Sceglieteli retrò con delicate finiture in ceramica, se avete un gusto vintage, oppure squadrati se amate lo stile minimal.

Cambiate gli arredi

Nel bagno l’arredo è poco, nonostante ciò è indispensabile. Sostituite il mobile del lavabo scegliendone uno che sia più conforme ai vostri gusti e alla moda. Aggiungete armadietti, mensole e cubi alle pareti per organizzare al meglio lo spazio e dare un tocco di colore.

Dite addio alla vecchia doccia (o vasca)

Sognate un cambiamento radicale per il vostro bagno? Allora sostituite la vasca o la doccia. Se desiderate un po’ più di spazio realizzate una comoda doccia con un soffione ultra moderno, cromoterapia e vetri fumé. La vasca è la vostra ossessione? Installatene una dalle linee barocche per sentirvi come delle principesse oppure super accessoriata con idromassaggio incluso.

10 idee per ristrutturare il bagno