Quanto esercizio fare dopo una giornata alla scrivania

Ecco quanto avrai bisogno di muoverti se svolgi un lavoro sedentario che ti inchioda alla sedia tutto il giorno

Svolgere del lavoro sedentario è davvero dura. Bisogna stare seduti spesso sulla sedia, senza alzarsi, e tutto questo ha degli effetti molto negativi sull’organismo umano. Stare seduti una giornata può portare a delle malattie locali dell’apparato cardio-circolatorio. Per esempio, in medicina sono stati registrati molti casi di emorroidi dopo una giornata di lavoro da seduti. Per questo è importante ricordarsi sempre di far della sana attività fisica. L’ottimo sarebbe recarsi in una palestra all’aperto.

Ma anche andare a correre non è un’idea cattiva. Il movimento stimola la circolazione sanguigna, il cuore accelera i battiti e anche lo stress del lavoro viene meno. Molte persone affermano che giocare a calcio, calcetto, basket o persino pallavolo dopo il lavoro sedentario può essere un ottimo modo per diminuire il livello dell’ormone cortisolo nel sangue e quindi rilassarsi, riducendo i livelli di stanchezza. Sembrerebbe strano, eppure stando ad alcuni studi ogni umano ha sia dell’energia mentale da consumare, sia dell’energia fisica.

Se un uomo fa un tanta attività fisica, tornerà a casa certamente stanco, ma potrebbe avere voglia di risolvere qualche quiz o guardare semplicemente un documentario alla televisione. D’altro canto, se si svolge solo del lavoro mentale stando sempre seduti, magari svolgendo delle chiamate dall’ufficio, oppure risolvendo dei problemi di geometria, si accumula dell’energia fisica che bisogna espellere. Ma in tal caso, quanto esercizio fisico fare? Stando a quanto affermano molti medici, basta fare un’ora di attività fisica al giorno.

Questa può essere la corsa, del lavoro in palestra, ma persino una semplice camminata. L’importante è che sia all’aria aperta, in modo che i polmoni possano ricevere abbastanza ossigeno da passare al sangue. Svolgendo un’ora di attività fisica al giorno ci si sentirà sicuramente meglio. La mente sarà più fresca e riposata. E anche i tessuti saranno sottoposti a una migliore circolazione sanguigna. Fare dell’esercizio fisico dopo una giornata di lavoro aiuta a riconcentrasi, scaricare l’adrenalina, espellere le emozioni negative accumulatesi durante la giornata e rinascere. Per questo fare degli esercizi è consigliata da tutti i più grandi medici del mondo.

Lavoro sedentario (123rf)

Fonte: DiLei

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Quanto esercizio fare dopo una giornata alla scrivania