Dieta: quali sono gli errori che commettiamo in ufficio

L’ufficio non è un valido alleato del peso forma e spesso non ci si accorge di commettere alcuni errori deleteri: ecco che cosa non fare mai

Chi lavora in ufficio con un orario a tempo pieno conosce molto bene le difficoltà di tenersi in forma. Ogni giorno infatti c’è un compleanno o un evento da celebrare e così spesso si fanno 2 o 3 merende nell’arco della giornata, spesso a base di dolci o di bibite gassate. In realtà la vita da ufficio nasconde anche altri rischi per il peso forma che spesso non vengono considerati per leggerezza,  ma che alla fine vanno a gravare in modo importante sulla dieta e sulla sana alimentazione.

Evitare gli errori per sentirsi bene anche in ufficio

Ecco tutte le piccole cose da evitare per mantenere il proprio peso forma e sentirsi al meglio:

  • saltare la colazione è uno degli errori più comuni che chiunque fa, per arrivare in orario o per mancanza di tempo. In realtà è molto importante fare un’abbondante colazione per regolare meglio l’appetito della giornata e per avere le giuste energie;
  • pranzare seduti davanti alla scrivania è un vizio di tantissimi lavoratori: anche in questo caso sempre per mancanza di tempo. La pausa pranzo però deve essere un momento in cui ci si prende il proprio tempo per mangiare, camminare, parlare e rilassarsi, riprendendosi dallo stress del lavoro;
  • abbandonarsi allo stress è uno dei maggiori rischi che si corrono in ufficio ed è legato in parte all’errore di fare la pausa pranzo davanti alla scrivania. Lo stress e le tensioni non aiutano a regolamentare nel modo adeguato la fame, perché portano il corpo a rilasciare cortisolo che innesca la voglia di cibi dolci;
  • mangiare in continuazione è un vizio da evitare se si fa un lavoro sedentario. Spesso lo stress o la noia fanno percepire all’organismo un senso continuo di fame, che non rispecchia però le reali esigenze del corpo;
  • in riferimento ai continui snack, è importante portarsi da casa uno spuntino sano e digeribile, in modo da non doversi ritrovare ogni giorno con merendine confezionate a base di cioccolato e grassi;
  • infine anche lavorare fino a tardi non aiuta a mantenere uno stile di vita sano, ma soprattutto il peso forma. Quando si arriva a casa stanchi dal lavoro, magari in tarda serata, per prima cosa si saccheggia il frigorifero. Sarebbe molto meglio invece portarsi uno snack sano e leggero da mangiare durante il tragitto che si compie dall’ufficio a casa, in modo da placare la fame.
Dieta: quali sono gli errori che commettiamo in ufficio