Alimenti ricchi di antiossidanti: nutrizione e proprietà dei cibi

Ecco alcuni dei principali alimenti ricchi di antiossidanti, indispensabili al nostro organismo per contrastare i radicali liberi e proteggerci dall'invecchiamento e dalle malattie degenerative

Negli ultimi tempi si sente sempre più spesso parlare di radicali liberi e degli alimenti ricchi di antiossidanti che sarebbero in grado di contrastarli. Ma cosa si intende realmente con questi termini?
Gli antiossidanti sono, nello specifico, delle sostanze che agiscono nel nostro corpo come un gruppo di purificazione, andando, quindi, ad eliminare gli scarti prodotti dalle cellule. Tra questi scarti rientrano, in particolare, anche i radicali liberi, molecole altamente reattive, prodotte in grandissima quantità dal nostro organismo, che risultano essere estremamente dannose. Queste molecole, infatti, accelerano i processi di invecchiamento cellulare, intaccano il sistema immunitario e favoriscono, di conseguenza, l’insorgere di numerose malattie, tra cui anche alcune forme tumorali.

Gli antiossidanti, quindi, sono fondamentali per mantenere sano l’organismo, ed è per questo che diventa indispensabile assumerli attraverso l’alimentazione, consumando, nello specifico, i cibi che ne sono più ricchi. Tra questi vi sono senza dubbio le fragole , che, secondo uno studio condotto dall’Università Politecnica delle Marche e dall’Università di Granada in Spagna, sono tra gli alimenti più efficaci contro i radicali liberi.
Ovviamente, per massimizzarne gli effetti benefici, è opportuno consumare questo frutto durante la sua naturale stagione che, nello specifico, va da Aprile ad Agosto.

Anche i mirtilli sono ai primi posti della classifica degli alimenti più ricchi di antiossidanti, insieme ai frutti rossi e alle bacche di Acai. L’efficacia di questo alimento è dovuto all’alta concentrazione di flavonoidi, una sostanza che ha il potere di prevenire malattie metaboliche, degenerative e cardiovascolari. A differenza delle fragole, conosciute ed apprezzate da tutti, i mirtilli sembrano molto più difficili da inserire quotidianamente nella propria alimentazione; in realtà esistono diverse ricette come, ad esempio, il risotto ai mirtilli , grazie alle quali poter consumare questo cibo molto più spesso, evitando di considerarlo semplicemente come un frutto.

Esistono moltissimi altri alimenti in grado di contrastare i radicali liberi del nostro organismo. Tra questi non si può non menzionare il melograno, con la sua azione protettiva per cuore e arterie, il kiwi, che contrasta l’insorgere di Parkinson e Alzheimer, il tè verde , che rinvigorisce ossa, pelle e capelli e rafforza il sistema immunitario, i pomodori, che prevengono l’ictus grazie al licopene in essi contenuto, ed infine il cacao che, oltre a regolare colesterolo e pressione sanguigna, è l’alimento del buonumore per eccellenza.

Alimenti ricchi di antiossidanti: nutrizione e proprietà dei cib...