Perché è famosa Brigitta Boccoli, nuora di Moira Orfei

Brigitta Boccoli è una nota attrice, ma soprattutto la moglie di Stefano, figlio di Moira Orfei

Brigitta Boccoli è la nuora di Moira Orfei e la moglie di Stefano Orfei, figlio della regina del circo. Classe 1972, l’attrice e showgirl è nata a Roma e sin da giovanissima ha mostrato un grande talento nella recitazione. Nel 1986 ha esordito in tv con la sorella Benedicta nel programma Pronto chi gioca. In seguito entrambe sono entrate nel cast di Domenica In, conquistando da subito il pubblico con la loro bellezza e simpatia.

Non solo showgirl, Brigitta Boccoli ha sempre amato recitare. Il suo debutto è arrivato con il film Manhattan Baby, in seguito ha fatto parte del cast di La ragazza dei lillà, Nostalgia di un piccolo grande amore, Com’è dura l’avventura e Gli angeli di Borsellino. Oltre al cinema, si è fatta conoscere come volto di numerose serie tv di successo, da Una donna per amico a Cuori rubati, sino a Ricominciare e Don Matteo.

La sua vita è cambiata radicalmente quando ha partecipato a Reality Circus. Nel corso del programma condotto da Barbara D’Urso infatti, Brigitta si è innamorata di Stefano, il figlio di Moira Orfei. Due anni dopo il primo incontro la Boccoli e Orfei sono convolati a nozze e hanno creato un splendida famiglia con l’arrivo del figlio Manfredi. Nel 2019, ospite di Domenica Live, la showgirl ha annunciato di essere di nuovo incinta.

A 47 anni la Boccoli è diventata mamma del piccolo Brando. L’annuncio è arrivato su Instagram dove l’attrice non ha nascosto la grande gioia di tutta la famiglia, postando foto del secondogenito coccolato da papà Stefano e dal fratello maggiore.

Dopo l’incontro con il marito, la Boccoli ha iniziato a lavorare nel mondo del circo e a stretto contatto con la suocera, scomparsa nel 2015. Proprio Brigitta insieme a Stefano ha deciso di vendere all’asta i gioielli di Moira Orfei per salvare il suo amato circo. “Nel periodo in cui è scoppiata la crisi, tra il 2008 e il 2009, tutti i circhi si sono adeguati e ridimensionati, come i teatri e altre aziende – ha spiegato Brigitta a Domenica Live – Questo Moira non lo avrebbe mai accettato, per cui disse che ci avrebbe pensato lei. Voleva che il circo continuasse come era sempre stato, salvaguardando anche la salute e la manutenzione degli animali”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché è famosa Brigitta Boccoli, nuora di Moira Orfei