Ilary Blasi e Francesco Totti, Alfonso Signorini svela come stanno

Alfonso Signorini, nel corso dell'ultima puntata di "Casa Chi" ha rivelato come stanno Ilary Blasi e Francesco Totti

Nel corso dell’ultima puntata di Casa Chi, Alfonso Signorini ha rivelato come stanno Ilary Blasi e Francesco Totti, entrambi positivi al Coronavirus. Secondo quanto dichiarato dal conduttore del GF Vip, l’ex calciatore ha sviluppato sintomi più forti della moglie.

I loro nomi si sono aggiunti alla già lunga lista di vip che hanno contratto in questi mesi il virus: qualche settimana fa infatti, Francesco Totti aveva accusato disturbi quali febbre alta, grande stanchezza e mal di gola.

L’ex calciatore della Roma quindi era sottoposto a tampone, risultando positivo al Coronavirus. E a quanto pare avrebbe manifestato anche perdita dell’olfatto e del gusto. Anche se risultata positiva Ilary Blasi invece non avrebbe manifestato alcun sintomo.

Adesso la Blasi e Totti sono in quarantena nella loro villa all’Axa, a sud di Roma, mentre le loro apparizioni social – tanto amate da follower e fan – si sono fatte più rare.

Durante l’ultimo appuntamento di Casa Chi Alfonso Signorini ha confermato le condizioni di salute dei due coniugi: “Certo che continuo a sentire Ilary Blasi. Devo dire che ci sentiamo spesso. Siamo costantemente in contatto. Ci parliamo di frequente, ma lo stesso vale con Alessia Marcuzzi. Tra l’altro Ilary continua a rimbalzarmi un invito a cena da me che le sto facendo da più di un mese”, ha detto scherzando.

E poi ha aggiunto: “La invito da tempo. Io avevo invitato a cena sia lei che suo marito Francesco. Prima è morto il papà di Francesco e quindi avevano ben altri pensieri, poi c’è stata l’emergenza Covid. Totti non ha passato una bella esperienza. Tutti e due si sono ammalati di Coronavirus, ma lui ha passato un periodo non bello diciamo così. Per Francesco è stato anche peggio“.

Lo scorso 12 ottobre, infatti, Francesco Totti ha perso suo papà Enzo a causa di alcune complicazioni insorte per il Coronavirus, lasciando un vuoto incolmabile nel cuore dell’ex calciatore. È sempre stato molto legato al padre: più volte Totti aveva ricordato, sui social e nelle interviste, quanto “lo Sceriffo” –  come lo chiamavano tutti – fosse stato fondamentale nel trasmettergli valori quali il rispetto e l’onestà, in campo e non solo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ilary Blasi e Francesco Totti, Alfonso Signorini svela come stanno