George Clooney, confessione sulla Canalis. Ma con Amal è un’altra cosa

"Non sapete cosa mi faceva Elisabetta Canalis": George Clooney si confessò sulla ex nel 2013. Ma con sua moglie Amal è tutto diverso

George Clooney non ha dimenticato Elisabetta Canalis e torna a parlare di lei, esattamente come fece un anno fa (guarda il video in alto). Ma con sua moglie Amal è un’altra cosa e lo ha dimostrato con un gesto da vero gentleman, quale è.

In ogni caso, è innegabile che Elisabetta Canalis ha lasciato un segno indelebile nel cuore di George Clooney che ha 10 anni dalla fine della loro storia d’amore, ricorda la loro relazione come qualcosa di unico.

Clooney ha infatti confessato nel 2013 che la bella Eli è riuscita dove le altre sue donne hanno fallito. “Elisabetta Canalis non la conoscete, non sapete cosa mi faceva, ha dichiarato la star. “Lei è stata in assoluto la donna che mi ha fatto ridere di più nel corso della mia vita”.

I due sono stati insieme dal 2009 al 2011 e hanno formato una delle coppia più invidiate della storia del jet set. Entrambi bellissimi, super chic, famosi, sembravano destinati a far sognare per sempre. E invece il destino ha scelto per loro un’altra strada. Eli e George si sono lasciati nel 2011. Lei ha trovato l’amore con il chirurgo americano Brian Perri, che ha sposato nel 2014 e dal quale nel 2015 ha avuto Skyler Eva.

Clooney ha sposato nel 2014 con un sontuoso matrimonio veneziano, durato più giorni, Amal Alamuddin, avvocato, impegnata nel sociale, raffinata come Grace Kelly, così perfetta da poter diventare First Lady, se la star di Hollywood si fosse candidato per la Casa Bianca come si vociferava qualche anno fa. I due sono diventati genitori nel 2017 dei gemelli, Ella e Alexander.

Anche se la Canalis avrà sempre un posto speciale nel cuore di George, come di fatto lui stesso ha riconosciuto, con Amal è un’altra cosa. La scorsa primavera più volte Clooney ha raccontato di quanto sua moglie sia speciale e di come durante il lockdown, chiusi in casa, sia stata fondamentale la presenza della moglie. D’altro canto, lei ha riconosciuto che senza l’aiuto del marito nel badare ai figli, non avrebbe potuto scrive il suo importante libro sui diritti civili.

Dunque, Amal e George sono una coppia speciale e lo si vede anche nei piccoli gesti. Proprio qualche giorno fa, prima del nubifragio che si è abbattuto sul lago di Como, l’attore è stato avvistato mentre aiutava la moglie sul molo di Tremezzo dandole la mano per non inciampare sui tacchi altissimi.

L’avvocato, elegantissima con un abito midi bianco, sembrava raggiante al fianco di suo marito, un vero e proprio gentleman, non solo con lei, ma anche coi suoi amici, come quando ha regalato un milione di dollari a chi lo aveva aiutato a inizio carriera.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

George Clooney, confessione sulla Canalis. Ma con Amal è un’alt...