Cristina Parodi riabbraccia le figlie Angelica e Benedetta Gori

Cristina Parodi riabbraccia le figlie Angelica e Benedetta Gori tornate in Italia

Cristina Parodi riabbraccia le figlie Angelica e Benedetta Gori dopo una lunga lontananza. Le due ragazze, che studiano entrambe in Inghilterra, sono tornata in Italia, per la precisione a Bergamo, per stare accanto alla famiglia. Il politico e la giornalista si sono sposati nel 1995 e dalla loro unione sono nati tre figli. 

Benedetta, la maggiore, ha una passione per la cucina. Si è diplomata con ottimi voti e in seguito ha frequentato un corso di Scienze Gastronomiche presso l’Università di Bra, in provincia di Cuneo. Oggi studia a Canterbury e sogna di diventare una grande chef. Il secondogenito Alessandro si è invece trasferito da tempo in Toscana, a Siena, per studiare Scienze ambientali. La più piccola della famiglia Gori-Parodi è invece una cantante e musicista. Ha scelto anche lei di lasciare l’Italia per raggiungere la Gran Bretagna e frequentare un master a Taunton.

La Parodi non ha mai nascosto di avere un legame fortissimo con i figli e di sentire la loro mancanza. Qualche settimana fa su Instagram aveva postato uno scatto che raccontava una videochiamata di gruppo, in cui apparivano Angelica, Benedetta, Alessandro e suo marito Giorgio Gori. “Sempre insieme”, aveva commentato la giornalista, commuovendo i follower di Instagram.

In questi giorni Benedetta e Angelica hanno lasciato l’Inghilterra per tornare in Italia e riabbracciare la famiglia. La 19enne e la 24enne sono arrivate a Bergamo, per la gioia di mamma Cristina e papà Giorgio. Un rapporto bellissimo, quello della Parodi con i figli, che la giornalista ha raccontato più volte, anche su Instagram.

Qualche tempo fa aveva postato uno scatto in cui abbracciava il figlio Alessandro, spiegando: “Non so se anche a voi capita di avere una nostalgia fortissima dei figli grandi che vivono ormai fuori casa e che non vedete da un po’ di tempo – aveva scritto -. Io oggi sono andata a Bologna solo per pranzare con Ale, che arrivava da Siena, ed ero così felice ma così felice che non avrei mai smesso di abbracciarlo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristina Parodi riabbraccia le figlie Angelica e Benedetta Gori