C’è Posta per Te, la De Filippi vince con Banderas e Michelini. E svela il suo segreto

Maria De Filippi stupisce di nuovo il suo pubblico: Antonio Banders e Giulia Michelini ospiti della puntata

C’è Posta per Te è, da anni, un appuntamento fisso per migliaia di telespettatori che, ogni anno, non aspettano altro che una nuova edizione piena di emozioni. Anche questa, come le altre ventidue che l’hanno preceduta, non sta deludendo le aspettative. Maria De Filippi, infatti, ha riservato per il suo pubblico sorprese e storie che strappano lacrime e sorrisi.

Dopo Johnny Depp, Can Yaman, Luca Argentero, Cristina Marino e Mara Venier, è arrivato il turno di Antonio Banderas e Giulia Michelini. Maria De Filippi, insomma, anche questa volta è riuscita ad avere in studio due grandi personaggi del mondo dello spettacolo, entrambi molto amati. Ma non sono solo gli ospiti ad attirare il pubblico di C’è Posta per Te. A svelare il segreto del successo del programma è la stessa conduttrice che, in un’intervista al Corriere della Sera, ha affermato:

La televisione deve rispecchiare la realtà, se no dai una visione del mondo tuo ma che non appartiene agli altri. Ho sempre cerato di avere ospiti che non lo facciano di professione, – ha aggiunto – senza nulla togliere a chi lo fa. Ma il tentativo è sempre stato quello. Da lì, uno ci prova. Cerchi di incastrare gli impegni, essendo poi un programma registrato, ti muovi molto tempo prima. Depp per esempio era a Venezia: allora fai un tentativo, cerchi le coincidenze favorevoli.

E le storie che Maria De Filippi porta in tv sono estremamente emozionanti, come solo la realtà può esserlo. Antonio Banderas, così, si è trovato ad ascoltare e a partecipare ad un racconto difficile. Andrea, infatti, ha voluto regalare un abbraccio dell’attore alla madre Marisa, rattristata dalla morte improvvisa del marito. Bellissime le parole che Banderas ha dedicato alla donna, sua grande fan:

Io sono solo una persona che è qui grazie all’amore dei tuoi figli. Sono qui perché ti amano davvero tanto. Mi hanno raccontato la tua storia, è sicuramente tragica perché hai perso una persona che amavi. Anche io ci sono passato. Ho perso i miei genitori, i miei amici, i miei famigliari e magari non al momento giusto, troppo presto. Ma qui non vedo solo una storia tragica, vedo anche una storia di speranza. Io sono un essere umano, non sono quello che di solito vedi in tv. Sono una persona che cammina con un bagaglio di gioie e dolori. Io sono io e adesso sono qui a livello umano e sono felice di essere qui.

Con Giulia Michelini, poi, la De Filippi è andata sul sicuro. L’attrice, infatti, ha partecipato alle trasmissioni di Maria più volte e, ogni volta, è stata accolta con grande calore . Anche in questa occasione, ha risposto positivamente all’invito mostrando tutta la sua emozione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

C’è Posta per Te, la De Filippi vince con Banderas e Michelini. E s...