Valentina Ferragni, ancora problemi di salute: “Ho il coccige rotto”

Ancora problemi di salute per Valentina Ferragni che, come riportato nelle sue stories di Instagram, ha scoperto di avere il coccige rotto

Ancora problemi di salute per Valentina Ferragni che, tramite una storia su Instagram, ha spiegato ai follower di aver scoperto, grazie ad esami approfonditi, di essersi rotta il coccige. Chi ci è passato sa bene quanto sia dolorosa e debilitante una condizione del genere e Valentina in poche parole ha cercato di spiegare questo sottolineando, ancora una volta, quanto sia importante prestare attenzione ai segnali che il nostro corpo lancia e che dobbiamo sempre ascoltare.

Valentina Ferragni, coccige rotto dopo una brutta caduta

Nella storia condivisa sul suo profilo Instagram, Valentina Ferragni ha spiegato come sono andate le cose. Come sapranno i follower che la seguono con affetto, qualche settimana fa l’influencer ha incantato tutti con immagini e video da sogno che la immortalavano in una bellissima vacanza sulla neve. Valentina per l’occasione aveva anche sfoggiato un costume da bagno come una vera sirenetta ad alta quota e, da brava amante della montagna, aveva colto la palla al balzo per fare qualche discesa sugli sci.

Ed è probabile che proprio in questo contesto sia accaduto il fattaccio. Valentina è scivolata e caduta di schiena, risentendo sul momento di una brutta botta di cui, però, non si è preoccupata più di tanto. Un errore che le ha causato settimane di dolore intenso e difficoltà che, a un mese dall’incidente, hanno acceso nell’influencer un campanello d’allarme.

Sentivo un dolore acutissimo soprattutto quando tossivo, ridevo o starnutivo – ha scritto Valentina su Instagram -; dolore quando mi sedevo per tanto, dolore quando camminavo un po’ ecc. Ma ho continuato a fare tutto come prima pensando fosse solo la “botta” (il giorno dopo essere caduta ho camminato per 15 km in montagna, due giorni dopo sono partita per New York per fare l’intervista e la copertina del New York Times), poi ho fatto le fashion week, Milano/Parigi, 2 volte ad Arezzo ecc. Ho capito di avere una soglia del dolore altissima per stare un mese senza antidolorifici e senza preoccuparmi troppo del male. Solo un mese dopo la caduta ho pensato che qualcosa non quadrasse e infatti: ROTTO”.

In foto ha mostrato il bustino che dovrà portare ancora per tre settimane, 21 giorni in cui dovrà stare il più possibile a riposo ma soprattutto senza sforzarsi troppo. Banditi gli allenamenti in palestra, la pole dance dovrà aspettare!

Valentina Ferragni, salute e prevenzione sono il suo mantra

Se dovessimo elencare due temi cari alla bella Valentina Ferragni, non potremmo che pensare proprio alla salute e all’importanza della prevenzione. Proprio qualche giorno fa, l’influencer aveva condiviso un altro post su Instagram spiegando di aver scoperto la presenza di molti fibromi al seno. Cosa che non sarebbe mai avvenuta se non si sottoponesse ogni sei mesi (come consigliato dai medici a tutte le donne) a regolari controlli ed ecografie mammarie, l’unico modo per fare realmente prevenzione e scongiurare ogni pericolo.

“Importante farsi controllare appena qualcosa sembra strano – ha scritto, parlando dei fibromi -. E soprattutto fatevi controllare anche se siete giovani. La prevenzione salva le vite“. Un messaggio importante, anzi importantissimo, che ci riporta a quando ha raccontato di essere scampata a un carcinoma a base circolare, un tumore maligno localizzato che inizialmente le sembrava soltanto un piccolo brufolo sulla fronte, oppure al momento in cui ha deciso di parlare a tutti della condizione di cui soffre da tempo, l’insulino-resistenza.

Sentiamo sempre parlare di influencer e personaggi amati dal pubblico, con un grande ascendente su di esso. Ed è positivo che molti di essi, proprio come Valentina Ferragni, sfruttino la propria visibilità per sensibilizzare le persone su temi tanto importanti. I buoni esempi da seguire.

Valentina Ferragni su Instagram
Fonte: Instagram
Valentina Ferragni racconta su Instagram di avere il coccige rotto