Uomini e Donne, perché Maria De Filippi ha cacciato Joele

La conduttrice ha scoperto che il tronista nascondeva qualcosa alla redazione e ha deciso di togliergli il trono

Se c’è una cosa che Maria De Filippi non tollera è la mancanza di rispetto, specie quando si tratta del lavoro degli altri e in particolare della sua redazione.

La conduttrice ha sempre dimostrato di essere una grande professionista e di saper apprezzare lo sforzo che il suo staff fa per portare avanti le produzioni Fascino (la sua casa di produzione che realizza tutti i suoi show) e per questo non sopporta che le si faccia perdere tempo o che qualcuno si prenda gioco dei suoi collaboratori.

Questo preambolo per spiegare come mai nelle ultime ore si senta parlare della sua decisione di cacciare Joele Milan, tronista appena arrivato alla corte di Uomini e Donne. Faccia acqua e sapone, sguardo tenero e quasi imbarazzato, il nuovo protagonista del reality dei sentimenti sembrava perfetto per conquistare il pubblico, ma qualcosa nelle ultime ore ha ribaltato la situazione.

Secondo quanto si legge su Il vicolo delle news, che solitamente fornisce dettagli delle registrazioni del programma in anteprima, il tronista veneto sarebbe stato costretto da Maria De Filippi a lasciare il trono per via del suo comportamento: durante una delle scorse puntate Joele, approfittando del momento del ballo e convinto di non poter essere sentito per via della musica, avrebbe detto alla corteggiatrice Ilaria di contraccambiare il “segui” di un suo amico su Instagram; in questo modo avrebbero potuto sentirsi via chat di nascosto.

Una delle regole di Uomini e Donne scalfite nella pietra è proprio quella che impedisce a tronisti e corteggiatori di sentirsi al di fuori del programma e all’insaputa della redazione (lo stesso non avviene per dame e cavalieri del trono over, cui invece è consentito). La richiesta di Joele, dunque, mirava ad aggirare il regolamento e con piena consapevolezza.

Inutile dire che la reazione di Maria De Filippi è stata come sempre da ottima stratega. Invece di andare su tutte le furie e cacciare il tronista al di fuori delle riprese, la padrona di casa ha portato avanti la registrazione della puntata come da programma, facendo entrare Joele e tutte le corteggiatrici, salvo poi sbugiardarlo in onda davanti a tutti.

Col senno di poi, sono state rivalutate anche le parole della ex fidanzata del tronista, che dopo la diffusione del video di presentazione in cui lui la accusava di averlo tradito con un amico aveva commentato: “Io, te e chi ci ha vissuto sa la verità. Non è di certo questa, ma per la popolarità si fa questo ed altro. Sei la delusione della mia vita e la più grande mancanza di rispetto mia e della mia famiglia che ti ha trattato come un figlio e non ti ha mai fatto mancare niente, neanche quando te lo saresti meritato in questi 7 anni. Ti auguro il meglio, buona vita”.

 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Uomini e Donne, perché Maria De Filippi ha cacciato Joele