The Voice: la Rai boccia Sfera Ebbasta. Mistero sul quarto giudice

Bufera su The Voice 2019: i vertici Rai bocciano come giudice Sfera Ebbasta, per i contenuti dei suoi brani e il caso Corinaldo. Spuntano i nomi di Asia, Arisa e Ultimo

The Voice of Italy continua ad essere il talent musicale più complicato da far partire, gestire e valorizzare di tutti i programmi Rai. Questa sembrava essere l’occasione buona, con una conduttrice rodata e di punta come Simona Ventura ad assumerne il comando, un nuovo direttore di Rai2 (Carlo Freccero) molto propositivo in merito e 4 giudici che avevano fatto discutere fin dalla loro nomina: Sfera Ebbasta, Gué Pequeno, Morgan, Elettra Lamborghini.

In questi giorni, però, è scoppiato un vero e proprio “The Voice Gate” con la notizia diffusa da Dagospia che addirittura il programma rischiava di essere  cancellato, vista la maretta scoppiata ai vertici Rai sulla presenza di Sfera Ebbasta come giudice del talent. Proprio sul trapper sarebbe partito un braccio di ferro tra la Rai, il direttore carlo Freccero e Lorenzo Mieli, produttore di Fremantle.

Nelle ultime ore, un’agenzia dell’Ansa aveva chiarito la situazione:

“Nuova tegola sul cammino di The Voice of Italy, il talent atteso su Rai2 il 16 aprile. Dopo l’altolà dell’ad Rai Fabrizio Salini sulla presenza di Sfera Ebbasta tra i quattro giudici del programma, Fremantle – si apprende da ambienti della produzione – si è sfilata dal progetto. La decisione sarebbe legata al fatto che la società di produzione aveva raggiunto un accordo con la Rai sul cast, Simona Ventura alla conduzione e i quattro coach (oltre a Sfera Ebbasta, Gué Pequeno, Morgan, Elettra Lamborghini). Non a caso per oggi, 21/2, era previsto uno shooting fotografico a Milano con la conduttrice e la squadra di giudici. Il 20 febbraio il ripensamento su Sfera Ebbasta, chiesto da Salini perché, dopo la strage nella discoteca di Corinaldo, il rapper non ha fornito chiarimenti ai parenti delle vittime che lo hanno accusato di non mostrare cordoglio di fronte alla tragedia, anzi ha risposto di voler andare avanti sulla sua strada. A destare perplessità – secondo Viale Mazzini – anche i testi delle canzoni”.

Data per certa la fuoriuscita di Sfera Ebbasta, si apre il mistero sul quarto giudice. Secondo l’Adnkronos sono diversi i nomi che già circolano per occupare la quarta poltrona disponibile: Asia Argento, ex di Morgan e già vista a X Factor, Arisa, Ermal Meta e Ultimo, secondo classificato tra le polemiche a Sanremo 2019

The Voice: la Rai boccia Sfera Ebbasta. Mistero sul quarto giudic...