“Tornassi indietro, non lo rifarei”. Serena Grandi parla del suo errore più grande

Serena Grandi ha ammesso un errore che, se tornasse indietro nel tempo, non rifarebbe: "Si è belli anche senza ritocchini"

Si è belli anche senza ritocchini“. Una frase che fa riflettere e che non lascia spazio all’immaginazione. A parlarne è stata Serena Grandi – nome d’arte di Serena Faggioli – che ha affrontato il tema con grande trasparenza e sincerità, ammettendo che se potesse tornare indietro non cederebbe alla medicina estetica. Amarsi è un concetto complesso: l’accettazione di sé, con pregi e difetti, è la promessa di una storia d’amore, che non sempre inizia da giovani, ma che molto spesso arriva con l’età che avanza.

Serena Grandi, l’errore di aver ceduto ai ritocchi estetici

Ai microfoni di Trends & Celebrities su Rtl 102.5 News, Serena Grandi ha parlato apertamente della sua vita oggi, del suo rapporto con se stessa, dal punto di vista estetico e non. “Mi sono presa un anno sabbatico in campagna, sto benissimo. Vivo da sola con due cani e un pappagallo che sta al piano sottostante e mi tiene compagnia”. E nella solitudine, si sa, si inizia a riflettere, a pensare al passato, a riconsiderare le proprie scelte.

“Si è belli anche senza chirurgia, senza ritocchini. Se hai un complesso al naso, dopo si sposta su un’altra parte del corpo. Dovessi tornare indietro, personalmente non ne farei più“. Del resto, si impara sempre dai propri errori, da ciò che facciamo: l’importante è venirci a patti, come ha fatto la Grandi con se stessa. Imparare ad amarsi per come si è, volersi bene, senza cedere al cambiamento non è facile. Con il tempo, però, è possibile. E l’attrice ne è una meravigliosa dimostrazione.

I momenti più difficili e il pentimento del divorzio

A lungo, Serena ha dovuto combattere contro la depressione, un momento buio della sua vita, in cui ha rivalutato il passato. “Sono una persona nuova, per credere sempre più in me stessa. A ogni ciclo comincio una vita nuova”. Nonostante le sfide, non si è mai arresa, non del tutto. Uno dei suoi punti di forza è indubbiamente il figlio Edoardo, con cui ha un rapporto unico e speciale, e che spesso è stato in televisione con lei.

“Oggi sono in un periodo di riflessione. Capisco gli errori che ho fatto e voglio credere che in realtà erano solo tasselli per andare avanti. Ho sette vite come i gatti. Sono ritornata a voler essere magra come prima”. Ammettere gli errori apertamente non è per tutti, e c’è chi preferirebbe non parlarne, soprattutto in pubblico. Ma la Grandi è sempre stata coraggiosa, sincera, quasi “cruda” nelle sue parole: non ha mai edulcorato la realtà a favore di camera. E di pentimenti, oltre alla chirurgia estetica, c’è anche il divorzio da Beppe Ercole, che l’attrice stessa ha ammesso di rimpiangere di aver lasciato.

“Forse l’unico pentimento della mia vita, avevo un bambino piccolo e avevo bisogno di un uomo che mi strutturasse, chissà cosa sentivo che dovevo fare, avevo bisogno di un uomo come tutte le madri che devono prendere decisioni. In fondo, a parte le corna, le cose le sapeva fare, mi aiutava”, ha svelato nel corso di un’intervista a Verissimo nel salotto di Silvia Toffanin.

Serena Grandi errore ritocchi

Serena Grandi