Chi è Rosalinda, la figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori

Nata nel 1968, Rosalinda Celentano, terzogenita del Molleggiato e della Mori, ha lavorato tantissimo nel teatro e nel cinema

Nata il 15 luglio 1968, Rosalinda è la figlia più giovane del Molleggiato e di Claudia Mori. I suoi fratelli maggiori sono Rosita, classe 1965, e Giacomo, nato nel 1966. Rosalinda Celentano all’inizio degli anni ’90 ha provato a seguire la strada della musica partecipando a Sanremo con il brano L’età dell’Oro. In gara nella sezione Giovani con il nome d’arte Rosalinda, è arrivata alla finale.

Nel 1988 ha debuttato sul grande schermo nella pellicola Treno di Panna, film di Andrea De Carlo liberamente ispirato all sua opera letteraria d’esordio. Il 1993 è stato invece l’anno della seconda esperienza d’attrice ne Le Donne Non Vogliono Più (si tratta di un film diretto da Pino Quartullo, ex compagno di Elena Sofia Ricci). Nel corso della sua carriera, Rosalinda Celentano ha lavorato anche come conduttrice. Degno di nota a tal proposito è il programma VideoOne, che l’ha vista padrona di casa assieme al dj Roberto Onofri per oltre 100 puntate.

Apprezzata pittrice, Rosalinda Celentano, considerata la più ribelle tra i figli del Molleggiato, ha lavorato molto nel cinema. Nel 2002 ha anche vinto il Globo d’Oro come miglior attrice rivelazione per la sua intepretazione nel film Paz!, pellicola diretta da Renato De Maria (attuale marito di Isabella Ferrari).

Nel 2004 è arrivata per lei un’importante produzione internazionale: Mel Gibson l’ha infatti scelta per interpretare il ruolo di Satana ne La Passione di Cristo. Grazie alla sua presenza nella celebre pellicola, la più giovane tra i figli di Celentano ha conquistato una candidatura ai Nastri d’Argento nel 2005 in qualità di migliore attrice non protagonista.

Molto amica di Monica Bellucci, nel corso di un’intervista rilasciata qualche anno fa a Diva & Donna ha dichiarato di aver subito un intervento importante all’utero nel 2008. Non presente su Facebook, ha un account Instagram sul quale non ha ancora condiviso post.

Dichiaratamente omosessuale, Rosalinda Celentano ha avuto una storia di cinque anni con Simona Borioni. La figlia del Molleggiato e l’attrice ex di Franco Oppini – dal quale ha avuto anche un figlio – sono state legate dal 2009 al 2014. In questo lasso di tempo, la Borioni non ha mai conosciuto la famiglia Celentano (l’attrice, comparsa in serie tv come Vivere e Don Matteo, ha raccontato la sua storia con la Celentano nel corso di un’ospitata nel salotto di Verissimo).

Tornando a Rosalinda Celentano, ricordiamo che vive in centro a Milano (per la precisione nel quartiere Brera) e che, nel corso di una puntata di Storie Italiane, ha raccontato di aver superato la depressione anche grazie al supporto e all’amicizia dell’attrice Euridice Axen.

Rosalinda Celentano, chi è la figlia di Adriano e Claudia Mori

Rosalinda Celentano – Fonte: ANSA

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Rosalinda, la figlia di Adriano Celentano e Claudia Mori