Ma vi ricordate la bellezza di Johnny Depp a Cannes negli anni ’90?

In mezzo alla bruttura del processo che lo vede protagonista, vogliamo ricordare lo splendore di Johnny Depp a Cannes, protagonista di film cult

Foto di L’Amica Speciale

L’Amica Speciale

Semplicemente #unadivoi

In questi mesi in cui Johnny Depp è presenza pressoché fissa dei tabloid, protagonista del peggior film della sua vita, e sulla sua vita, il processo contro la sua ex moglie Amber Heard,  invecchiato, imbolsito, sul viso e nel corpo tutti i segni di questi ultimi difficili anni, noi vogliamo ricordare la sua sfolgorante bellezza sul red carpet di Cannes, che in questi giorni sta vivendo la sua 75esima edizione.

Perché ognuna di noi sogna di poterlo rivedere, bellissimo e magnetico come era un tempo, solcare il red carpet come ha fatto più volte, accanto a dive meravigliose, e non seduto in un’aula di tribunale a mostrare i presunti segni delle violenze domestiche, a dover raccontare i particolari più intimi e turpi della sua sfera privata.

Proprio lui che ha sempre fatto dell’anti divismo la sua filosofia di vita, lui che ha reso grandi registi indipendenti con interpretazioni cult, lui che ha dato il suo volto meraviglioso la sua voce e la sua anima a personaggi indimenticabili come Edward (Edward mani di forbice), Wade Walker (Cry Baby), Ed Wood, Don Juan de Marco, Donnie Brasco, lo zingaro Roux di Chocolat, e non basterebbe un’intera pagina per elencarli tutti. Senza dimenticare ovviamente Jack Sparrow. Lui che è finito in un aula di tribunale a doversi difendere da accuse infamanti (vere, false, non lo sappiamo), a dover spiattellare davanti alle telecamere la parte più nera della propria vita.

Non vogliamo ricordare Johnny per questo. Lo vogliamo ricordare bellissimo non ancora 30enne, per la prima volta a Cannes insieme al regista Emir Kusturica per uno dei suoi primi film importanti da protagonista (Arizona Dream, 1993) . Capello lungo e sguardo ancora intimidito dai flash e dall’invadenza dei media

Johnny Depp a Cannes nel 1992
Fonte: IPA
Johnny Depp a Cannes nel 1992
Johnny Depp a Cannes nel 1992 per Arizona Dream
Fonte: GETTY
Johnny Depp a Cannes nel 1992 per Arizona Dream

Nel 1995, già divo bellissimo e famoso, sulla Croisette per Don Juan de Marco.

Johnny Depp a Cannes nel 1995
Fonte: IPA
Johnny Depp a Cannes nel 1995

E ancora nel 1997, attore divenuto feticcio dei registi underground, a Cannes con il film Paura e delirio a Las Vegas, di Terry Gilliam.

Johnny Depp a Cannes per "Paura e delirio a Las Vegas"
Fonte: IPA
Johnny Depp a Cannes per “Paura e delirio a Las Vegas”

E infine nel 2011, insieme alla bellissima moglie Vanessa Paradis e alla collega Penelope Cruz, a presentare il film, e il personaggio, che gli ha cambiato la vita: Jack Sparrow de I pirati dei Caraibi.

Johnny Depp nel 2011 a Cannes
Fonte: GETTY
Johnny Depp nel 2011 a Cannes

Perché Johnny è tutto questo, e molto di più, ma soprattutto molto meglio, dell’ultimo brutto ruolo che gli anno affibbiato.