Federica Pellegrini vince il Leone del Veneto e parla del suo futuro

Federica Pellegrini ha ritirato il Leone del Veneto: in vista delle Olimpiadi la priorità è il nuoto. E l'amore?

Mentre Magnini ha annunciato le nozze con Giorgia Palmas sui social a Natale, l’anno si apre alla grande anche per Federica Pellegrini: la nuotatrice, 32 anni il prossimo 5 agosto, ha ricevuto giorno 11 gennaio il “Leone del Veneto“, alla Scuola Grande di San Giovanni Evangelista a Venezia.

“La mia priorità per altri sette mesi sarà il nuoto, mi dedicherò anima e corpo alla mia passione”, ha dichiarato. Forse una stoccata all’ex fidanzato, che invece sta per convolare a nozze con Giorgia Palmas: il matrimonio è infatti in programma a marzo, come annunciato a Verissimo dalla coppia.

Federica Pellegrini e Filippo Magnini si sono detti addio dopo una relazione intensa e coinvolgente, vissuta sotto i riflettori. A decretare la fine della love story la volontà di Magnini di diventare padre e creare una famiglia, un desiderio non condiviso (almeno per ora) dalla nuotatrice.

“Di sicuro è uno dei premi più prestigiosi che ho ricevuto nella mia carriera” ha dichiarato. Per adesso tutte le attenzioni della Pellegrini sono sul nuoto: nessuna conferma della relazione con Matteo Giunta, con cui era apparsa in pubblico a settembre durante la manifestazione Gazzetta dello Sport Award. 

Al momento la priorità sembra essere la sua grande passione, il nuoto: non c’è spazio al momento per l’amore nella vita della Pellegrini: come ha dichiarato a Io Donna:

Con gli uomini sono precisina, ma non sono impossibile. Dal punto di vista fisico, non mi piacciono i biondi. Per il resto, amo chi sa riflettere e si mette in discussione

Tempo fa sui social era apparsa una foto con un anello: “Ho postato la foto di un anello, ma non c’è il diamante”, precisa la Pellegrini. “Nessuna promessa, quell’anello è un regalo di mia madre e non lo levo mai dal 2004”.

Ed effettivamente, quell’anello (un fascione in argento) ha fatto volare qualcuno con la fantasia. Ma ormai è chiaro a tutti che Federica ha occhi solo per la sua carriera, e prende solo il meglio, come il riconoscimento che le è stato appena conferito.

Il “Leone del Veneto” è la più alta onorificenza del consiglio regionale per onorare i cittadini veneti o di origine veneta che si sono particolarmente distinti nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia, della finanza e in attività professionali, sociali e umanitarie.

Federica Pellegrini è la prima donna a ricevere questo riconoscimento. Del resto è la più grande nuotatrice italiana: primatista mondiale in carica nei 200 metri ed europea nei 400 stile libero, quest’anno parteciperà alle sue quinte e ultime Olimpiadi prima di ritirarsi definitivamente dalla carriera agonistica.

L’amore, forse, può ancora attendere.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Federica Pellegrini vince il Leone del Veneto e parla del suo futuro