Domenica In, Lapo parla della sua rinascita e svela: “Joana è la donna della mia vita”

Lapo Elkann, ospite a "Domenica In", ricorda la sua infanzia e racconta la sua nuova vita

La nuova puntata di Domenica In ha riservato al pubblico grandissime sorprese: una di queste è stata la partecipazione di Lapo Elkann, ospite nel salottino di Mara Venier per raccontare la sua nuova vita. Ripercorrendo le tappe della sua infanzia e adolescenza, ha rivelato come sia cambiato oggi e come abbia fatto della sua rinascita un modo per aiutare gli altri.

“Tu sei una persona che mi ha fatto sentire a casa” – ha rivelato Lapo Elkann appena entrato in studio. È per questo motivo che ha accettato l’invito della Venier, pronto a parlare del suo grande impegno a favore dei bisognosi. “La mia vita era in passato incentrata sull’io, oggi è incentrata sul noi. In realtà è che tutto quello che sono riuscito a fare – e che faccio oggi – è grazie a tante persone che mi circondano, mi supportano e mi sopportano. Senza tutti questi esseri umani io non farei nulla di quello che faccio. Oggi non sono qua a nome mio, ma a nome loro“.

Da tempo, Lapo è impegnato con la sua fondazione Laps che, in diversi Paesi in tutto il mondo, ha raccolto moltissimi soldi per le risorse primarie destinate alle persone bisognose. È questa la seconda parte della sua vita, la sua rinascita dopo anni difficili in cui – come lui stesso ammette – ha dedicato tutti i suoi sforzi a se stesso. Ma per parlare di ciò che Elkann è diventato, Mara Venier ha deciso di partire da lontano, ricordando i suoi affetti più cari.

“Ero un bambino che riceveva amore, ma avevo difficoltà a recepirlo” – ha rivelato Lapo, rivedendo le immagini dei suoi nonni, persone che hanno avuto un ruolo fondamentale nella sua vita. E ha colto l’occasione per raccontarsi a cuore aperto, concentrandosi sui suoi problemi: “Soffrivo di iperattività, questo rende un bambino molto irrequieto e la sua scolarità molto difficile. Sono stato 10 anni in collegio, penso che mi abbiano indebolito. Avevo dei buchi emotivi e delle carenze che derivavano dalle mie insicurezze”.

A colmare questo suo bisogno d’amore, senza alcun dubbio i fratelli ai quali è ancora oggi molto legato: “Ci siamo aiutati, amati e supportati moltissimo”. E oggi c’è anche la sua fidanzata Joana Lemos, per la quale ha speso parole stupende: “Senza di lei non avrei mai fatto i passi che ho fatto. Devo il mio cambiamento e la serenità che ho a questa donna. È la donna della mia vita, è lei che mi permette di far la differenza ogni giorno. Ama, abbraccia e accetta tutte le sfaccettature di Lapo”. I due si frequentano da quasi un anno. Al suo fianco, Lapo ha riscoperto il desiderio di creare qualcosa di più: “È la prima donna al mondo con la quale amerei costruire una vita familiare“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Lapo parla della sua rinascita e svela: “Joana è l...