Lapo Elkann

Lapo Elkann è un imprenditore e dirigente d’azienda, nipote del noto industriale avv. Gianni Agnelli, e quindi erede della famiglia Agnelli, a cui è indissolubilmente legato il nome FIAT. Noto alle cronache più per le proprie vicissitudini personali che per le (pur riconosciute) capacità imprenditoriali, dopo aver studiato a Parigi e Londra entra a far parte dell’azienda di famiglia, oltre ad avviare diverse attività imprenditoriali, tra cui una linea di abbigliamento, accessori e design completamente personalizzabile.

Nome completo: Lapo Edovard Elkann
Nascita: 7 ottobre 1977 – New York City, New York (US)
Segno zodiacale: Bilancia
Altezza: 1,72 m
Partner: Gala Kalchbrenner
Genitori: Margherita Agnelli – Alain Elkann

FAQs e Curiosità su Lapo Elkann

Lapo Elkann e la moda

Lapo è da sempre molto attento al proprio aspetto, un vero cultore del fashion e della moda, tanto da essere stato eletto 4 volte Best Dressed Man da Vanity Fair.

Gli inizi della carriera

Come da tradizione della famiglia Agnelli, anche Lapo Elkann ha iniziato la sua carriera dal basso.
Nel 1994 inizia infatti a lavorare come operaio metalmeccanico nella catena di montaggio della Piaggio di Pontedera con lo pseudonimo di Lapo Rossi. Durante questo periodo partecipa anche a uno sciopero indetto per migliori condizioni lavorative in catena di montaggio.

Quanti tatuaggi ha Lapo Elkann?

Lapo Elkann ha diversi tatuaggi. I più visibili sono quelli sulle braccia. A sinistra ricordiamo un ideogramma cinese dal significato “non arrendersi mai”, la scritta Outsider e, sull’avambraccio, la scritta Indipendent. Sul braccio destro troviamo invece la Statua della libertà, lo stemma della Juventus e il Tricolore, oltre alla scritta Indomitable sull’avambraccio.

La dura vita di un rampollo

Nel 2005 Lapo viene ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale Mauriziano di Torino, a causa di un’overdose da oppiacei, dopo una notte in compagnia di transessuali. Uscito dall’ospedale, si dimette da tutti i suoi incarichi per dedicarsi alla riabilitazione in Arizona.
Nel 2016, dopo aver terminato il denaro a sua disposizione durante un festino a base di droga e sesso a Manhattan, in compagnia di un transessuale, avrebbe messo in scena un sequestro per ottenere un riscatto di 10mila dollari dalla famiglia.

Le ultime notizie su Lapo Elkann