Brad Pitt sborsa 40 milioni di dollari per la casa da scapolo extra lusso

Il nuovo acquisto di Brad Pitt sembra essere davvero sensazionale: la sua nuova casa da 40 milioni in California

Dopo aver sfoggiato un look incredibile alla premiere del film Bullet Train, Brad Pitt fa parlare ancora di sé e questa volta non per il matrimonio finito con Angelina Jolie, ma per un nuovo acquisto da 40 milioni di dollari: la sua nuova casa da scapolo è decisamente lussuosa ed è situata a Carmel Highlands, in California.

Brad Pitt, il nuovo acquisto da 40 milioni

Brad Pitt sembra essere pronto per una nuova vita in solitaria dopo la fine del matrimonio con Angelina Jolie: l’attore, che di recente è stato protagonista alla premiere del film Bullet Train con un look singolare, ha concretizzato un affare da 40 milioni di dollari.

Si tratta della DL James House, costruita nel 1918 per il famoso romanziere a cui è ispirato il nome, ed è posizionata sulla scogliera di Carmel Highlands. Una casa che fa sicuramente sognare e che Brad Pitt ha acquistato per il nuovo capitolo della sua vita. Progettata da Charles Sumner Greene, la villa è stata costruita con arenaria e granito: per quanto riguarda i dettagli, le finestre si presentano ad arco con vista sull’oceano, definendo così un luogo da sogno, con mattoni scelti da Charles Greene, e un tetto in tegole in stile mediterraneo.

A quanto pare, si tratta della casa con il prezzo più alto mai venduta prima in quella precisa zona, e stando alle indiscrezioni rilasciate da Dailymail, Brad Pitt sarebbe un grande fan delle costruzioni architettoniche di questo tipo, e per questo avrebbe scelto proprio questa meravigliosa casa che dal 1999 è stata di proprietà di Searock, società legata al defunto finanziere Joe Ritchie e a sua moglie Sharon.

Brad Pitt, la sua nuova vita da scapolo

Dopo la fine del matrimonio con Angelina Jolie e le successive guerre che la ex coppia ha deciso di portare avanti, Brad Pitt ha deciso di fare un passo sicuramente importante.

Con l’acquisto della sua nuova casa in California sembra sia pronto per un nuovo capitolo della sua vita, e questa volta da solo. Alla premiere del film Bullet Train, a Berlino, l’attore ha sfoggiato un look decisamente eccentrico accanto alle colleghe e protagoniste del film insieme a lui, Zazie Beetz e Joey King. Pitt, nonostante le ultime dichiarazioni sul suo disturbo neurologico, nell’ultimo periodo sembra proprio che stia riprendendo in mano una serenità da tempo persa.

L’attore, infatti, ha recentemente parlato di questo problema che lo destabilizza: si tratterebbe della Prosopagnosia, un disturbo che gli toglie la possibilità di riconoscere i volti delle persone, anche di quelle vicino a lui emotivamente. Proprio in un’intervista rilasciata a GQ, Brad Pitt aveva confessato di non sentirsi creduto, esternando la necessità di incontrare qualcuno che soffra del suo stesso disturbo: “Nessuno mi crede! Voglio incontrare un’altra persona che ne soffre”, ha dichiarato.

Sicuramente la separazione da Angelina Jolie non ha contribuito a una tranquillità emotiva, soprattutto per via delle lotte continue fatte di ripicche e odio, ma adesso per lui potrebbe aprirsi realmente una seconda possibilità, e la sua nuova casa in California potrebbe essere un magico punto di inizio.