Vieni da Me, Baudo fa un appello a Cuccarini e Parisi e si scusa con Fiorello

Per la puntata della vigilia Caterina Balivo ha accolto in studio Pippo Baudo, un ospite che aspettava da tempo nel suo salotto tv

La puntata odierna di Vieni da Me ha visto nel salotto di Caterina Balivo un ospite che la conduttrice campana aspettava da tempo. Si tratta di Pippo Baudo, che nello studio della trasmissione di RAI 1 si è confessato parlando di diversi aspetti della sua carriera.

Protagonista dell’intervista de La Cassettiera, il conduttore siciliano ha cominciato parlando della sua esperienza alla guida del varietà Settevoci, che la padrona di casa di Vieni da Me ha definito “la svolta della tua carriera”.

Il conduttore di 13 edizioni di Sanremo ha altresì rivelato di aver scoperto, grazie al succitato varietà, niente meno che Al Bano. Baudo ha ricordato che ai tempi – correva la metà degli anni ’60 – il cantante di Cellino San Marco faceva l’operaio alla Breda e lavorava come cameriere in un ristorante del centro di Milano. Ha poi dichiarato di averlo sentito cantare proprio presso il locale appena ricordato e di averlo convinto a partecipare a Settevoci.

L’intervista di Caterina Balivo a Pippo Baudo è andata avanti ricordando aneddoti legati ai tempi in cui il celebre conduttore inaugurava circhi equestri. Nello studio di Vieni da Me si è poi parlato del primo provino romano di uno degli uomini che hanno fatto la storia della televisione italiana e, ovviamente, delle 13 volte in veste di conduttore di Sanremo.

Baudo ha raccontato la primissima esperienza all’Ariston, risalente al 1968, affermando di aver vissuto una forte emozione anche per il fatto di condurre il primo Festival dopo il suicidio di Luigi Tenco, avvenuto nel 1967.

Nel corso della puntata di Vieni da Me della vigilia di Natale 2019 è stato toccato l’argomento dei contrasti tra due tra le tante artiste che Pippo Baudo ha scoperto. Stiamo ovviamente parlando di Lorella Cuccarini e Heather Parisi, le “nemiche amatissime” che alla straordinaria lungimiranza da talent scout del conduttore devono la consacrazione al successo.

Incalzato dalla conduttrice, che lo ha invitato a dire chi fosse la sua preferita, Baudo ha fatto un appello accorato alle due showgirl:

Oggi è il 24 dicembre e stasera ci si scambia il bacio natalizio, domani è la festa di Natale e io vorrei un regalo: la riappacificazione tra Lorella ed Heather Parisi.

Baudo ha sottolineato di voler bene a entrambe e di non aver capito i motivi dietro alla loro rivalità, invitandole infine ad abbracciarsi.

Dopo la parentesi dedicata alle due soubrette simbolo degli anni ’80 della tv italiana, la Balivo ha iniziato a parlare di uno storico errore del conduttore. Iniziando con la sibillina frase “Hai scartato una persona”, la quasi 40enne campana ha dato a Baudo l’occasione per iniziare a raccontare del provino fatto a Fiorello. Il conduttore siciliano ha dichiarato di averlo scartato per via di un monologo troppo lungo. Ha concluso facendo ammenda e dicendo “Gli chiedo scusa, perché poi lui si è vendicato e oggi è Fiorello”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vieni da Me, Baudo fa un appello a Cuccarini e Parisi e si scusa con F...