Angelina Jolie, la vita dopo Brad Pitt: “Voglio riconciliare la famiglia”

Dopo due anni difficili, Angelina Jolie sta attraversando un processo di guarigione. E si gode i suoi figli

Grandissima attrice, attivista e ambasciatrice ONU, splendida mamma: Angelina Jolie è questo e molto altro. Da sempre al centro dell’attenzione, negli ultimi anni si è a lungo parlato del suo divorzio da Brad Pitt e della lunga battaglia legale che ne è nata.

Adesso per lei è giunto però il momento di voltare pagina. Angelina Jolie, protagonista della copertina del numero di marzo di Vogue UK, ha aperto le porte della sua casa ai fotografi e si è raccontata con il cuore in mano, affrontando molti argomenti importanti. “Gli ultimi due anni sono stati piuttosto difficili. Mi sto concentrando sul riconciliare la nostra famiglia. Sta lentamente ripartendo, come ghiaccio che si scioglie e sangue che ritorna in circolo nel mio corpo”.

Dopo l’addio a Brad Pitt, l’attrice ha deciso di rimanere a Los Angeles per permettere ai figli di continuare a vedere il loro papà. Ed è nella splendida villa di Los Feliz che Angelina Jolie e i suoi sei ragazzi hanno trascorso questo periodo complicato, con l’emergenza sanitaria che ha colpito a livello globale. La loro routine è senza alcun dubbio piuttosto movimentata: “Non sono mai stata brava a rimanere ferma” – ha ammesso la Jolie.

“Sebbene avessi sempre voluto essere mamma e avere molti figli, l’avevo sempre immaginato come un’avventura nel mezzo della foresta. Non mi sono mai immaginata come mamma tradizionale. Se me la cavo, è perché i ragazzi sono molto forti e mi aiutano, ma non sono affatto brava” – ha proseguito l’attrice – “Li amo, siamo una squadra perfetta. Potrà sembrare un cliché, ma ami e vai a tentativi, e anche se bruci le uova, non ha importanza”.

Dal suo ruolo di mamma, Angelina è poi passata al suo grande impegno come attivista. Da ben 20 anni è ambasciatrice dell’UNHCR, viaggiando per tutto il pianeta e promuovendo importanti cause umanitarie: “Ho iniziato che ero ventenne, indossando zaino e stivali e andando fuori, cercando di capire cosa stesse succedendo nel mondo. Ho attraversato una fase in cui ero scioccata e arrabbiata con il sistema. In realtà sono ancora arrabbiata per le ingiustizie, ma se la me più giovane voleva abbattere il sistema, ora ho capito che devo combattere per cambiarlo dall’interno”.

E sul trascorrere del tempo, l’attrice ha confessato: “Amo essere più grande, mi sento molto più a mio agio a 45 anni che non quando ero giovane. Ora aspetto con ansia i 50 – sento che sarà il mio apice. Anche se l’altro giorno eravamo sul trampolino e i ragazzi mi hanno detto: ‘No mamma, non farlo, ti farai male’. E ho pensato a quanto fosse buffo. Un tempo ero una star dei film d’azione, mentre adesso i miei figli mi dicono di scendere dal trampolino perché potrei farmi male”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Angelina Jolie, la vita dopo Brad Pitt: “Voglio riconciliare la ...