Aka7even ricorda il suo periodo più buio: “In coma per una crisi epilettica”

Aka7even, star di "Amici", ricorda il suo periodo più buio quando finì in coma per una crisi epilettica

Aka7even ricorda il suo periodo più buio e i problemi di salute affrontati quando era solo un bambino. Il cantante ed ex concorrente di Amici ha conquistato il pubblico con la sua musica, frutto di una grande sensibilità, ma anche di un passato che l’ha, inevitabilmente, segnato.

Quando solo sette anni infatti l’artista finì in coma a causa di una grave crisi epilettica. “A 7 anni sono finito in coma per una crisi epilettica causata da un virus che aveva attaccato il cervelletto – ha raccontato -. Ci sono rimasto 7 giorni… credo per questo di avere 7 vite, come i gatti…”. Per fortuna Luca Marzano (vero nome del cantante) è riuscito a superare questo episodio difficile e oggi si gode il successo raggiunto grazie ad Amici.

Nella scuola di Maria De Filippi, Aka7even ha fatto discutere per l’amicizia-rivalità con Sangiovanni, ma anche per la storia d’amore con Martina Miliddi. La ballerina e il cantante hanno vissuto una relazione difficile, segnata da litigi e addii sino alla scelta di Martina di chiudere il legame perché si sentiva attratta da un altro concorrente. Dopo la fine del reality, la Miliddi si è legata a Raffaele Renda, mentre Aka7even ha scelto di dedicarsi totalmente alla musica. Una decisione presa anche da Deddy, che dopo l’addio a Rosa è entrato nella squadra dei cantanti di Battiti Live. L’unica love story che ha resistito anche lontano dalle telecamere è quella di Sangiovanni e Giulia Stabile (vincitrice di Amici) che sembrano più innamorati che mai.

L’esperienza ad Amici ha comunque cambiato la vita di tutti i concorrenti. “Esci che sei l’opposto rispetto a quando sei entrato – ha spiegato, parlando dello show -. Mi ero presentato come un trapperino con questo modo un po’ da latin lover, oggi sono diverso”. Oggi Aka7even si sente molto cambiato e sta imparando anche ad apprezzarsi e superare alcune paure. “Fisicamente non sono certo un palestrato, ma sto imparando a convivere con i miei difetti”, ha ammesso. E se pensa al futuro non esclude nulla. “Tengo aperta ogni porta: oggi sono un artista, domani potrei scegliere di fare il meccanico”.

Aka7even

Aka7even

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Aka7even ricorda il suo periodo più buio: “In coma per una cris...