Amici, Raimondo Todaro vince la battaglia contro la Celentano: “È ingiusto”

Raimondo Todaro gioca il tutto per tutto contro la Celentano, dimostrando il talento del suo allievo Christian

Nella scuola di Amici sta cominciando a muoversi la macchina organizzativa per il serale: mancano infatti poche settimane all’inizio della fase finale del programma, quella in cui i ragazzi dovranno dimostrare le loro capacità e cercare di arrivare all’ambito premio finale.

Ovviamente la strada è ancora lunga, ma i professori stanno cominciando a tracciare il percorso per i loro allievi favoriti. Così Raimondo Todaro ha voluto mettere in difficoltà la sua acerrima nemica, Alessandra Celentano, proponendo una sfida che ha portato l’uscita di uno dei ballerini della scuola di talenti.

Raimondo Todaro, l’ennesima battaglia contro la Celentano

Dopo lo stop delle vacanze natalizie, il clima all’interno della scuola di Amici si è fatto sempre più teso: non è un caso infatti che sia scoppiato un litigio, risalente ai giorni scorsi, che ha risvegliato rancori nel terzetto di ballerini formato da Christian, Mattia e Dario.

Tutto è partito da una sfida proposta da Raimondo Todaro, che ha voluto provocare palesemente la collega Celentano prendendo di mira Cristiano, affidandogli un compito particolarmente difficile, ballare sui tacchi come ha fatto la scorsa settimana Christian.

Cristiano ha accettato la sfida con una certa riluttanza, soprattutto perché quella che doveva essere una gara di confronto si è trasformata ben presto in una sfida che avrebbe visto l’eliminazione dalla scuola di uno dei due allievi. Todaro ha voluto correre un grande rischio e dimostrare ad Alessandra che il ballerino della sua scuderia, da lei tanto lodato per la sua versatilità, non è migliore del suo allievo Christian.

Una decisione che ha lasciato interdetta la Celentano: “Io voglio fare una premessa: voglio dire a Raimondo che io questa cosa non l’avrei mai fatta, perché si tratta di un ottimo elemento”, ha detto la maestra di danza parlando del suo allievo Cristiano. E poi ha aggiunto: “Se lui fa questa sfida è perché pensa che Cristiano la perderà, e lo trovo totalmente ingiusto. Allo stesso tempo non mi tiro indietro: bisogna sempre mettersi alla prova, comunque vada sarà un’esperienza importante che fa crescere, dà consapevolezza, e soprattutto incassare vuol dire anche fortificare, quindi non rifiuto la sfida”.

La Celentano perde: Cristiano esce dalla scuola di Amici

“Cristiano ha tutte le possibilità per vincere la sfida”, ha detto orgogliosa la Celentano, convinta delle capacità del suo allievo.

Immediata la replica del collega Raimondo, che non ha gradito le sue parole: “Veniamo da un periodo abbastanza lungo in cui la maestra ha preso di mira Christian, dopo averlo fatto con Serena, e secondo me sono avvenute parecchie mancanze di rispetto in queste ultime settimane. Così ho detto basta: ho pensato che Christian non merita questo: o va a casa, oppure va a casa uno dei suoi così capisce che non è come dice lei”.

A giudicare i due ballerini è arrivato Garrison, che ha subito percepito una certa tensione tra i due professori di danza: alla fine il coreografo ha scelto di far rimanere nella scuola Christian, l’allievo di Raimondo Todaro, provocando la rabbia della Celentano. “Non ho ricevuto chissà quale motivazione esaustiva: si sa che io e te non abbiamo gli stessi gusti“.