“Ambra li sfratta da casa loro”: Tapiro d’oro a Slitti e Pazzini

"Striscia La Notizia" raggiunge Silvia Slitti e Giampaolo Pazzini. Ecco la loro versione sullo sfratto ad Ambra Angiolini

Una storia complessa, quella che vede coinvolti Ambra Angiolini, Silvia Slitti e l’ex calciatore Giampaolo Pazzini. La nota cantante, conduttrice e attrice, oggi impegnata come giudice di X Factor, non libererebbe la casa di Milano della coppia, che intanto riceve un Tapiro d’oro da Valerio Staffelli.

Silvia Slitti e Giampaolo Pazzini attapirati

Prima o poi doveva accadere. Il celebre inviato di Striscia La Notizia, Valerio Staffelli, aveva in programma da un po’ di consegnare un Tapiro d’oro a Silvia Slitti e Giampaolo Pazzini. La coppia è infatti “attapirata” già da tempo nei confronti di Ambra Angiolini.

La collega di Dargen D’Amico, Fedez e Rkomi a X Factor non dà segnali positivi. La casa di Milano resta occupata, per quello che è ormai divenuto un caso mediatico che sembra avere dell’assurdo. Ad oggi vi è una sola versione dei fatti, questo occorre chiarirlo. La ricostruzione della coppia proprietaria viene ribadita a Striscia La Notizia, con qualche nuovo particolare.

Pare che Ambra Angiolini avesse preso in affitto il loro appartamento nel capoluogo lombardo nel 2021. Al tempo era impegnata in una relazione sentimentale con il noto allenatore della Juventus Massimiliano Allegri. L’accordo prevedeva la riconsegna delle chiavi entro giugno 2022. Questa non sarebbe però sua intenzione.

Al microfono di Staffelli parla soprattutto Silvia Slitti, che per prima aveva denunciato il tutto via social, pur provando inizialmente a tener celato il nome di Ambra. Qualche sorriso scappa dinanzi all’inviato ma dietro vi si cela molta amarezza: “Quella è ancora casa nostra. Questa è una situazione davvero folle. È tutto vero e lei non ha vergogna. Le ho affittato casa per 10 mesi nel 2021, così da farle un favore. Non è più voluta andare via. Ora siamo dovuti passare alle vie legali”.

Tapiro d'oro a Silvia Slitti e Pazzini
Fonte: Ufficio Stampa Striscia La Notizia
“Striscia La Notizia”, il Tapiro d’Oro consegnato a Silvia Slitti e Pazzini

La verità su Ambra

I problemi per Pazzini e Slitti sono pratici. Vorrebbero tornare a vivere in questa casa contesa. La presenza di Ambra, che di fatto i due descrivono come “abusiva”, li ha costretti a trasferire la famiglia a Forte dei Marmi, arrivando addirittura a cambiare scuola al figlio: “Mi tocca andare a dormire in albergo quando vengo a Milano per motivi di lavoro”.

Impossibile non porre una domanda che è nella mente di tutti gli spettatori esterni a questa vicenda. Se da una parte Ambra ha deciso di non lasciare l’appartamento affittato da Silvia Slitti e Giampaolo Pazzini, dall’altra si dice disposta a continuare a pagare il canone pattuito?

La risposta è semplice, ovvero che non spetta a lei versare la quota prevista. In questa complicata vicenda trova infatti spazio anche una questione sentimentale. Un piccato Giampaolo Pazzini spiega come il contratto fosse stato intestato a Massimiliano Allegri, al tempo.

“L’avvocato ci ha dato notizie rassicuranti e confortanti. La procedura dovrebbe essere molto breve. Speriamo davvero che ci restituisca casa in fretta”. In merito alla delicata situazione vi era stato un aggiornamento anche da parte di Mario Giordano. Il giornalista, nel corso di Fuori dal Coro, ha infatti mostrato un documento. Questo attesta come l’allenatore della Juventus non si opponga allo sfratto. Il tecnico si sarebbe lavato le mani della procedura, non sfruttando la casa in quanto ormai ex di Ambra.