Cancro al colon, la vitamina D funziona come uno scudo

Secondo alcuni studi scientifici la vitamina D agisce come un farmaco, proteggendoci dal cancro al colon-retto

La vitamina D funziona come uno scudo contro il cancro al colon. A svelarlo un nuovo studio internazionale, secondo cui questa sostanza potrebbe aiutarci a prevenire uno dei tumori più diffusi in Italia.

Gli scienziati hanno sempre riconosciuto un ruolo importante alla vitamina D, ma la conferma dei suoi benefici arriva da una ricerca condotta da ricercatori americani, asiatici ed europei, pubblicata sul Journal of the National Cancer Institute. La ricerca prende il via da alcune ipotesi formulate in passato e ha coinvolto 5.700 persone malate di tumore al colon-retto e 7.100 casi di controllo, analizzati per quasi sei anni. Durante questo periodo di tempo, in coloro che presentavano basse concentrazioni di vitamina D nell’organismo è stato registrato un rischio maggiore del 31% di ammalarsi di cancro del colon-retto.

Al contrario, i pazienti con livelli di vitamina D adeguati possedevano un rischio inferiore di circa il 27%. Secondo la professoressa Sieri, co-autrice dello studio ed epidemiologa presso la Fondazione Irccs-Istituto Nazionale dei Tumori “i livelli raccomandati per la salute delle ossa potrebbero essere inferiori a quelle che sarebbero ottimali per la prevenzione del tumore del colon-retto”.

“Il rischio di sviluppare un tumore del colon-retto – ha svelato all’Ansa – nel corso della vita è di una donna su 24 e di un uomo su 22; è la seconda causa di decessi attribuibili a tumore negli uomini e nelle donne”. La capacità di creare uno scudo contro il cancro è solo una delle tante capacità della vitamina D, utile anche contro ipertensione, menopausa, diabete e malattie autoimmuni.

Come fare il pieno di vitamina D? Questa sostanza si trova solo in alcuni cibi, come lo sgombro, il salone, il tonno e le sardine. La fonte principale però rimane la luce solare, che consente all’organismo di trasformare il 7-deidrocolesterolo, che si trova nel nostro corpo nella vitamina D3. Bastano solo 30 minuti di esposizione al sole al giorno per trarre tutti i benefici di questa sostanza così preziosa per il nostro benessere.

Cancro al colon, la vitamina D funziona come uno scudo