Meghan e Harry in pericolo: costretti a chiudere la villa di Montecito

I Duchi di Sussex sarebbero stati messi in guardia dal momento che nel loro quartiere è stato avvistato un pericoloso predatore

Un enorme leone di montagna è stato visto aggirarsi nel quartiere dove vivono Meghan e Harry, per questo ai Duchi è stato chiesto di mettere in sicurezza la villa di Montecito da 14milioni di dollari. Non solo per proteggere i loro animali, che potrebbero attirare il predatore, ma anche per la loro stessa incolumità.

Meghan e Harry, perché chiudono la villa di Montecito

Una situazione di pericolo per Meghan Markle e il Principe Harry infatti, come riportato dal Daily Mail, nei pressi della loro villa di Montecito è stato visto aggirarsi un leone di montagna. Per questa ragione alla coppia sarebbe stato chiesto di mettere in sicurezza l’abitazione, anche per tutelare gli animali che i due posseggono. Il predatore  è stato visto aggirarsi a cinque miglia dalla villa, a immortalarlo alcuni filmati di sicurezza che lo hanno ripreso muoversi nel vialetto di un’abitazione privata.

L’ipotesi è che il leone si sia avvicinato così tanto alle abitazioni in cerca di cibo e acqua, per questo il direttore esecutivo della Montecito Association ha affermato che chi abita in zona deve proteggere la propria abitazione e gli animali che vi vivono, soprattutto i polli che sono “una fonte di cibo facile e veloce per gli animali da caccia”.

Harry e Meghan oltre ad avere dei polli, hanno anche due cani da soccorso nella loro villa a Montecito, come sottolinea il Daily Mail.

Non è raro vedere animali selvatici nella zona, come ha rivelato uno degli abitanti al Sun, infatti a quanto pare vi sono coyote, orsi e cervi, ma i leoni di montagna sono rari. Le persone quindi stanno cercando di mettere in sicurezza le proprie abitazioni per la notte.

Inoltre la coppia si sarebbe già stancata della grande abitazione, una fonte aveva rivelato alcuni mesi fa che: “Stanno pensando di vendere la loro casa. Comunque, non sarà messa sul mercato per via della loro notorietà. Sarà mostrata solo a persone che potranno dimostrare i loro fondi e con la sicurezza che questi siano acquirenti seri”.

La villa si affaccia sul mare ed è davvero ampia. Numeri alla mano è composta di nove camere da letto, sedici bagni, una cantina, un’area giochi e una sala giochi da pub. Completano la proprietà una palestra, un centro benessere, un cinema, una dépendance, un campo da tennis e una piscina. Qui, a quanto pare, Meghan e Harry avrebbero festeggiato i 41 anni della Duchessa.

Meghan, i suoi 41 anni (con gli auguri della Royal family)

Meghan ha festaggiato 41 anni il 4 agosto. In occasione del suo compleanno a farle gli auguri sono stati i Duchi di Cambridge, ma ai più attenti non è sfuggito il fatto che, la foto scelta per augurarle buon compleanno, sia stata quella della messa in occasione del Giubileo di Platino della Regina Elisabetta. Un’occasione speciale, ma durante la quale i rapporti fra le due coppie sono apparsi molto freddi e distanti, nonostante fosse la prima uscita ufficiale dei Sussex in Gran Bretagna dopo molto tempo. Secondo il Daily Mail durante quelle giornate di festeggiamenti pare che gli assistenti di Palazzo abbiano fatto in modo che i le due coppie reali non si incontrassero. E se non bastano le tensioni i famiglia, a queste si aggiungono anche quelle economiche.

Infatti sembrerebbe non essere un periodo particolarmente roseo dal punto di vista finanziario per Meghan e Harry, le imprese della coppia non starebbero andando come sperato e l’Express infatti ha di recente sottolineato:“Meghan e Harry hanno seri problemi”. Problemi che sarebbero legati alle finanze.

Insomma parrebbe non essere un periodo facile per la coppia che deve fare i conti anche con la propria sicurezza e incolumità dopo i recenti avvistamenti nel quartiere dove vivono di un leone di montagna.