Meghan Markle, compleanno amaro: le sue imprese sono in fallimento

Meghan Markle compie 41 anni ma lei e Harry sono in piena crisi finanziaria. Nessun nuovo progetto all'orizzonte e quelli in corso sono falliti

Meghan Markle compie 41 anni. È nata infatti il 4 agosto 1981. Per lei è un compleanno amara, almeno per quanto riguarda gli affari. Pare infatti che le imprese sue e di Harry non abbiano fatturato molto quest’anno, gli accordi milionari con Netflix sono sfumati a causa dei problemi economici dell’azienda e in cantiere non ci sarebbero nuovi progetti, almeno fino ad ora non ne sono stati annunciati dalla coppia.

Meghan Markle, compleanno in famiglia

Meghan Markle, come ormai da un paio d’anni, festeggia il compleanno circondata dai suoi cari, Harry e i figli Archie e Lilibet che lo scorso giugno ha compiuto un anno mentre si trovava in Inghilterra per il Giubileo della Regina Elisabetta. Gli spostamenti dei Sussex non sono chiari, ma dovrebbero trovarsi nella loro splendida villa di Montecito dove sicuramente il Principe ha allestito una festicciola di famiglia per la sua dolce metà che potrebbe essere raggiunta anche dalla madre, Doria Ragland dato che abita non lontano da lei.

Meghan Markle ignorata da Buckingham Palace

Non ci si aspetta che la Famiglia Reale la chiami per farle gli auguri, ma è probabile che nel corso della giornata sui profili social di Kate Middleton e William o di Carlo e Camilla compia un post di auguri, giusto di facciata. Infatti, i rapporti sono ancora più tesi rispetto a un paio di mesi fa, dopo l’annuncio dell’uscita di un altro libro scandalo di Harry in cui racconterà dal suo punto di vista i segreti di Palazzo.

Ma probabilmente Meghan non si sentirà trascurata se i parenti di suo marito non la considerano nel giorno del suo compleanno. Ormai Buckingham Palace per lei è una storia chiusa. Ora guarda a un altro Palazzo, ossia alla Casa Bianca. Si mormora infatti che Lady Markle sia molto interessata a lanciarsi nel mondo della politica e che le sia sfiorato il pensiero di partecipare alla campagna elettorale per la presidenza nel 2024. Ma per il momento sono solo congettura, di concreto non c’è nulla.

Meghan Markle in crisi finanziaria

Se i progetti futuri sono ancora da delinearsi, anche gli affari attuali pare non vadano come dovrebbero. A delineare il quadro delle finanze di Meghan e consorte ci ha pensato l’Express che tuona: “Meghan e Harry hanno seri problemi”. E questa volta non sono coniugali, si è infatti parlato di nuovo di un imminente divorzio – ma finanziari.

Il  commentatore Guy Martin ha dichiarato a Forbes che nessuno dei progetti messi in piedi da Archewell, l’associazione benefica fondata da Harry e Meghan, sta facendo soldi. Per altro il sito non viene più aggiornato da aprile scorso. Anche l’accordo da 100 milioni con Netflix è sfumato. Infatti, Pearl, il film d’animazione di cui i Sussex dovevano essere i produttori, è stato cancellato. Martin ha poi sottolineato come la coppia riversi le sue speranze economiche sul nuovo libro di memoria di Harry che, oltre a dare un altro duro colpo alla Famiglia Reale, dovrebbe aiutare le finanze del Principe e di sua moglie.

Gli analisti però dubitano che ci sarà un grande guadagno dalle copie vendute. Se ne parlerà senz’altro molto, ma in pochi compreranno il suo libro, esattamente come è accaduto per la biografia autorizzata firmata da Omid Scobie o il libro di favole realizzato da Meghan, veri flop letterari.