Kate Middleton, “immensamente commossa” dal gesto per il piccolo George

Kate Middleton è rimasta particolarmente colpita dal gesto di una bambina inglese per il suo primogenito George

Che Kate Middleton abbia un debole per i bambini non è di certo un segreto e quel che è accaduto nei giorni scorsi ne è l’ulteriore prova. Una piccola suddita inglese ha preso tutto il suo coraggio e, con l’aiuto della sua mamma, ha deciso di invitare niente meno che il Principe George, primogenito di Kate e William, al suo sesto compleanno. E la Duchessa di Cambridge è rimasta talmente colpita da questo innocente quanto significativo gesto, da decidere di risponderle personalmente.

Kate Middleton, il gesto per George che l’ha commossa

Tra i sudditi britannici e la Royal Family c’è da sempre un rapporto molto speciale. Per i comuni cittadini, personalità come la Regina Elisabetta, il nipote William e in ultimo (ma non per importanza) anche la stessa Kate Middleton sono oggetto di ammirazione, perfino degli esempi da seguire nonché il futuro stesso della Monarchia alla quale si sentono in gran parte profondamente legati.

L’esempio più eclatante è stato quello di Lady Diana, non a caso soprannominata la “Principessa del Popolo”. In lei c’erano bellezza, fascino, carisma, cuore e umanità, tutte doti che agli occhi delle persone l’hanno resa un’icona immortale, anche a distanza di tanti anni dalla sua tragica morte. Per Kate entrare a far parte della Royal Family è stato un onore ma anche una scommessa. E possiamo dire che l’abbia egregiamente vinta, anche prendendo spesso esempio dalla compianta suocera.

Lo ha fatto e continua a farlo specialmente quando si parla dei figli George, Charlotte e Louis con i quali ha spesso e volentieri “rotto” i protocolli reali. Si dice che, ad esempio, la Regina Elisabetta non approvi del tutto certe abitudini domestiche della Duchessa di Cambridge, troppo “permissiva” nei confronti dei figli. Ma ciò non l’ha di certo fatta desistere, anche se stavolta scavalcare il protocollo non è stato proprio possibile.

L’episodio ha visto protagonista una bambina che, con gran coraggio, ha deciso di mandare al piccolo George, che lo scorso 22 luglio ha compiuto 9 anni, l’invito alla festa per il suo sesto compleanno. Una lettera come tante, viste tutte quelle che arrivano a Palazzo, e invece no: Kate ne è rimasta tanto colpita, trovando adorabile il gesto della piccola suddita nei confronti del proprio figlio.

La risposta di Kate e William

Tutti più o meno abbiamo mandato lettere e messaggi ai nostri beniamini: la star della nostra serie tv preferita, l’attore o l’attrice per cui abbiamo perso la testa, anche l’influencer che seguiamo assiduamente sui social. Per gli inglesi i Reali sono l’esatto equivalente, perciò potrete immaginare quale sorpresa ci sia stata in casa di quella bambina quando la famiglia ha ricevuto una risposta all’invito di compleanno, scritta da un membro dello staff reale e firmata proprio da Kate Middleton e dal marito William.

“Le loro Altezze Reali sono state estremamente grate per il vostro gentile invito – recitava la lettera che la mamma della bambina ha mostrato su Twitter -. Dopo aver considerato attentamente le possibilità, tuttavia, mi rammarico molto che le Loro Altezze Reali sentano con riluttanza di dover rifiutare. Tuttavia, spero che ti sia piaciuto il tuo compleanno. Il Duca e la Duchessa di Cambridge sono stati immensamente commossi dal fatto che ti prendessi la briga di scrivere come hai fatto al loro figlio, il Principe George. È stato davvero molto premuroso da parte tua e le Loro Altezze Reali mi hanno chiesto di inviarti i loro più calorosi ringraziamenti e i migliori auguri“.