Kate Middleton e Meghan Markle, separate al corteo funebre. William e Harry di ghiaccio

Kate Middleton e Meghan Markle al corteo funebre su auto diverse. Ed è gelo totale tra William e Harry in processione per la Regina Elisabetta

Kate Middleton e Meghan Markle hanno viaggiato in auto separate durante il corteo che ha scortato il feretro della Regina Elisabetta da Buckingham Palace e Westminster Hall. William e Harry si sono invece uniti a Re Carlo III e hanno seguito a piedi il carro funebre. Nessuna emozione traspare sui loro volti che sembrano vitrei e di cera.

Kate Middleton e Meghan Markle arrivano in auto diverse

Il protocollo ha salvato Kate Middleton e Meghan Markle da una vicinanza che avrebbe potuto essere rovinosa. Già lo scorso sabato le due cognate si erano trovate faccia a faccia insieme ai rispettivi mariti per leggere i messaggi di condoglianze lasciati ai cancelli di Windsor. E tanto era bastato per mostrare che nulla era risolto tra loro. Poi è comparsa la prima foto dei Sussex con Re Carlo dove la tensione è evidente.

Dunque, le ferree procedure di Corte hanno fortunatamente impedito a Meghan e Kate di doversi sedere l’una accanto all’altra nella stessa auto per raggiungere Westminster Hall. Tutto della cerimonia è stato studiato nei minimi dettagli proprio per evitare incidenti spiacevoli. Così, la Principessa del Galles ha accompagnato Camilla, la Regina consorte, mentre Meghan Markle era in un’altra vettura con la Contessa del Wessex.

Ovviamente le due donne sono vestite di nero come impone il dress code durante un lutto. Nella Famiglia Reale britannica infatti il total black si indossa solo in questi casi, anche nelle serate di gala è sconsigliato. Ancora una volta Kate e Meghan si mostrano con look molto simili. Entrambe hanno scelto di indossare un cappello con veletta, più lunga quella della Principessa che porta anche gli orecchini in perle d Diana e la spilla a forma di foglia in diamanti e perle, dono della Regina, appuntata quest’ultima su un cappotto nero di Catherine Walker.

Lady Middleton ha i capelli sciolti, l’espressione del volto composta e triste, mentre al suo fianco Camilla che da due giorni porta la collana con diverse fila di perle, un omaggio a Elisabetta, sembra assorta. Meghan, coi capelli raccolti in uno chignon, è accigliata, anche lei triste.

William e Harry: è gelo al corteo funebre

Intanto, i loro mariti, William e Harry camminano dietro la bara di Sua Maestà. Con loro il padre Carlo III e gli zii, Anna, Andrea ed Edoardo. Tutti indossano la divisa militare, tranne Harry e Andrea a cui non è concesso questo privilegio dopo gli scandali di cui si sono macchiati.

Carlo, William e Harry si ritrovano così a distanza di oltre 20 anni a camminare per le vie di Londra in mondo visione dietro a una bara. Nel 1997 si trattava dei funerali della madre dei due Principi, Lady Diana. Oggi del corteo funebre per la loro nonna, la Regina Elisabetta. Anche di fronte al lutto i tre non sembrano essersi riappacificati. I visi sono duri, indifferenti gli uni agli altri, una freddezza che va al di là della compostezza richiesta dalle circostanze.

A scaldare l’atmosfera agghiacciata, non solo dal dolore ma soprattutto dalle tensioni, c’è la marea di gente che si è riversata in strada per dare l’ultimo saluto ad Elisabetta. I sudditi cantano “God save the Queen”, applaudono al feretro e piangono per la loro Regina.