Sostenibile fino alla punta dei piedi

Anche le sneakers possono essere sostenibili: ecco le nostre preferite!

Foto di Angela Inferrera

Angela Inferrera

Fashion blogger e esperta green

Le scarpe da ginnastica, o sneakers, sono un tipo di calzatura che tutti abbiamo nell’armadio. Possono essere da città, semplici e basic, o chunky per uno stile moderno e cool. Oppure possono essere delle trainers, quindi perfette per l’attività sportiva, ma anche molto trendy portate perfino sotto al tailleur durante le fashion week (per le fashion victims che vogliono stare comode). Quali scegliere per essere certe di fare una scelta etica? Vediamo insieme qualche brand che produce in modo amico dell’ambiente e di chi ci abita!

Brand di scarpe sostenibili: cos’hanno di diverso?

È alla portata del grande pubblico lo scandalo che ha coinvolto, in passato, alcuni brand sportivi per il modo in cui utilizzavano il lavoro minorile per la realizzazione dei loro articoli. Il guaio, come sempre, è che ci si indigna per un periodo, ma poi, sulla lunga distanza, ci si dimentica e si ritorna alle vecchie abitudini. Invece, se cercassimo di acquistare meno e meglio, faremmo un grande gesto d’amore, non solo per il pianeta, ma anche per chi lo abita. Chi produce in modo etico e sostenibile ha a cuore la durata del proprio prodotto, la salute e la dignità dei propri artigiani e, non ultimo, la soddisfazione dei propri clienti: pensiamoci prima di comprare a caso…

Brand di scarpe sostenibili: economia circolare

Riciclare un paio di scarpe è difficile: sono composte da tante parti separate, ciascuna delle quali difficile da smaltire. Alcune aziende italiane però sono riuscite anche in questo intento, recuperando i loro capi per realizzarne di nuovi o per destinarli ad altri usi, in un modello perfetto di economia circolare.

Womsh

Womsh è stata una delle pioniere italiane delle sneakers sostenibili, realizzandone addirittura di vegane utilizzando l’innovativa AppleSkin, il materiale simile alla pelle derivato dalle bucce di mela. Tutti i materiali sono certificati e le calzature vengono realizzate interamente in Italia da artigiani specializzati.  In Womsh hanno un programma per il recupero delle loro vecchie sneakers la cui gomma viene riciclata per realizzare le pavimentazioni dei parchi giochi dei bambini.

Dot Zero (.0)

In Dot Zero sono riusciti a trovare il modo per riciclare completamente le loro calzature. Perché? Perché ogni loro parte è realizzata in un polimero derivante dalla polpa del legno: quando vengono riciclate vengono letteralmente sminuzzate e la materia ricavata viene riutilizzata per la produzione di calzature nuove. Geniali!

Brand di scarpe sostenibili: made in Italy

L’Italia ha un’importante filiera calzaturiera, che ci invidiano in tutto il mondo. Oltre a quelle realizzate in pelle, altro distretto d’eccellenza italiano, per i vegani ecco delle sneakers realizzate in Italia nel pieno rispetto dei lavoratori e delle loro condizioni di lavoro.

Id Eight

Id Eight è una startup innovativa nata a Firenze grazie ad una campagna di crowdfunding che utilizza materiali derivati da sottoprodotti delle attività agricole o industriali, come l’AppleSkin, la Vegea (ricavato dalla bio-polimerizzazione della vinaccia in Italia) o il Piñatex, il materiale derivato dalle foglie di ananas.

Privato Vegan

In Privato Vegan utilizzano anche materiali come la fibra di mais e la fibra ricavata dall’ananas, oltre a solette in cotone naturale. Le loro calzature sono approvate PETA.

Brand di scarpe sostenibili: around the world

Veja

Uno dei primissimi brand di sneakers sostenibili, brasiliano e che vanta testimonial d’eccezione nel mondo del cinema e della musica oltreoceano. Il loro sito è super trasparente e mostra con attenzione ogni singolo passaggio della lavorazione dei prodotti, spiegandolo anche in termini di costo.

Vivaia

Brand che produce, tra le altre calzature (femminili e molto graziose), anche sneakers realizzate in fibre lavabili ed ecologiche.

Come potete vedere la scelta c’è: scommettiamo che riuscirete a trovare un paio di scarpe che vi farà innamorare?