L’attore Julian Sands sparito da giorni: lo aspetta la moglie Eugenia Citkowitz

L’attore britannico Julian Sands è disperso da giorni, scomparso durante un’escursione sulle montagne della California

Julian Sands, interprete del capolavoro cinematografico Camera con vista, è stato dichiarato ufficialmente disperso dal dipartimento dello sceriffo della contea di San Bernardino in California. La notizia è stata confermata dalla portavoce Gloria Huerta.

Le tracce dell’attore si sono perse la sera di venerdì 13 gennaio, in seguito a un’escursione di Sands sul monte Baldy, nell’area sud californiana delle San Gabriel Mountains. Le autorità locali avevano invitato scalatori ed escursionisti a tenersi lontani dalla zona ad alto rischio di valanghe. Nell’ultimo mese sono state quattordici le missioni dei soccorritori sul monte Baldy.

Julian Sands dichiarato ufficialmente disperso

La scomparsa di Julian Sands è stata denunciata dai familiari la sera di venerdì 13 gennaio, quando l’attore non ha fatto ritorno dopo essere partito, in giornata, per un’escursione in montagna. Appassionato alpinista, Sands era solito trascorrere le giornate facendo trekking sulle zone montuose nei dintorni della sua abitazione di Los Angeles.

julian sands in camera con vista (1)
Julian Sands assieme a Helena Bonham Carter in “Camera con vista”

Le ricerche erano scattate poco dopo l’allarme della famiglia, impossibilitata a mettersi in contatto con l’attore. La squadra di ricercatori e quella di soccorso di montagna, dopo ore di lavoro, sono state tuttavia costrette a sospendere i lavori a causa delle condizioni metereologiche proibitive. Nella zona dove Sands è stato visto per l’ultima volta, il rischio di valanghe è altissimo.

Ad attendere il ritorno di Julian Sands, la moglie Eugenia Citkowitz

“Come un interessante, divertente padre dai miei figli” così rispose Julian Sands quando, intervistato dal Guardian, gli venne chiesto in che modo gli sarebbe piaciuto essere ricordato. L’attore si è sempre mostrato presente e fortemente protettivo nei confronti della famiglia, su cui ha sempre preferito mantenere il riserbo.

In seguito al divorzio dalla prima moglie Sarah Harvey, madre del suo primo figlio Henry, Julian Sands ha sposato, nel 1990, la giornalista e scrittrice Eugenia Citkowitz. La famiglia, insieme da oltre trent’anni, include le due figlie della coppia: Natalya e Imogen.

Eugenia Citkowitz ha scritto come giornalista per grandi testate come il New York Times, il Guardian e Harper’s Bazaar. Nota anche come scrittrice teatrale, la sua opera Ether Dome si è aggiudicata, nel 2007, il premio del Manhattan Theatre Club e un posto tra i finalisti del premio Pulizter per il teatro. La donna, mantenendo il consueto riserbo, non ha al momento rilasciato alcuna dichiarazione sulla scomparsa del marito.

La carriera cinematografica di Julian Sands

La carriera di attore di Julian Sands inizia nel 1984, con un ruolo secondario nel film Urla del Silenzio, diretto dal regista due volte candidato agli Oscar Roland Joffé. Il successo arriva l’anno seguente, quando Sands si aggiudica il ruolo di protagonista nel cult Camera con vista di James Ivory, al fianco di Helena Bonham Carter e Judi Dench.

julian sands con asia argento ne il fantasma dell'opera
Julian Sands e Asia Argento nell’horror “Il fantasma dell’Opera”

Il talento di Sands viene confermato, nel 1986, con l’interpretazione del poeta britannico Shelley nell’horror psicologico Gothic, diretto da Ken Russel. In seguito, l’attore si trasferisce ad Hollywood, prendendo parte a numerose altre pellicole acclamate da critica e pubblico. L’horror Warlock; il dramma in costume Improptu, al fianco di Hugh Grant; Il pranzo nudo di David Cronenberg; Via da Las Vegas con Nicolas Cage; il thriller Boxing Helena e il film vincitore al box office Millenium – Uomini che odiano le donne.

Il suo ruolo più famoso, però, è quello come protagonista della versione cinematografica de Il fantasma dell’opera. Raffinato horror diretto da Dario Argento, con colonna sonora di Ennio Morricone, dove Sands recita assieme all’attrice figlia del regista Asia Argento.