Odori in gravidanza: cause, sintomi e rimedi

Durante la gravidanza la donna diventa molto più sensibile agli odori: ecco da cosa stare a distanza e perché accade tutto questo

Durante la gravidanza l’azione degli estrogeni rende la donna incinta molto più sensibile agli odori. Spesso le sorprese non mancano, soprattutto perché l’odore che sino a tempo fa era considerato un profumo diventa un olezzo, mentre una fragranza che la futura mamma non aveva mai sopportato le risulta piacevole. La sensibilità agli odori aumenta soprattutto nel primo trimestre, in cui alcuni odori provocano addirittura la nausea.

Gli odori in gravidanza

In realtà infatti esistono alcuni odori che possono dare particolarmente fastidio alla donna:

  • Pesce – sia cotto che crudo. Provoca il più delle volte una stretta allo stomaco e nausea forte
  • Carne cruda – l’odore e la vista di bistecche e co. spesso diventa insopportabile
  • Uova – le uova danno molto fastidio in qualsiasi modo, ma più di tutto quando sono sode
  • Caffè – anche le donne che amano particolarmente il caffè nei primi tre mesi non lo sopportano proprio. Berne una tazzina diventa impossibile e il solo odore provoca una forte nausea
  • Profumi – i profumi forti e intensi che si sentono nelle profumerie, diventano qualcosa di disgustoso quando si è incinta
  • Sudore – in gravidanza si è più sensibili agli odori e si sente più facilmente quello di sudore, che diventano molto fastidioso
  • Cibo per cani – chiunque ha un cane conosce bene questo odore, che durante la gravidanza però provoca subito nausea e fastidio
  • Fumo – anche le fumatrici in gravidanza provano fastidio nel sentire l’odore di una sigaretta. Meglio: smettere di fumare e non fare del male al bambino così sarà più facile
  • Animali – l’odore di pelo bagnato o di selvatico diventano qualcosa di totalmente insopportabile quando si aspetta un bambino
  • Vernici e sostanze chimiche – che sia un detersivo, uno sgrassatore o una tinta per muri, questi odori danno sempre molto fastidio alle gestanti
  • Odore corporeo – le perdite vaginali provocate dai cambiamenti ormonali della gravidanza spesso provocano forti nausee nelle future mamme
  • Pelle nuova – le auto nuove sono qualcosa da cui tutte le donne in gravidanza dovrebbero stare alla larga per evitare nausee
  • Benzina – spesso alcune donne lo amano quando non sono incinta, ma tutte non lo sopportano durante la gravidanza
Odori in gravidanza: cause, sintomi e rimedi
Odori in gravidanza: cause, sintomi e rimedi